Come realizzare degli orecchini con materiali di riciclo, le forchette [VIDEO]

da , il

    Avete voglia di rendere il vostro portagioie più divertente, realizzando dei bijoux con le vostre mani ma non sapete da quale parte cominciare? Volete che anche il vostro animo ecologista venga soddisfatto, creando dei gioielli con materiali riciclati? Ecco il video tutorial che fa al caso vostro: oggi, infatti, impariamo insieme a realizzare degli orecchini utilizzando delle forchette di plastica, che magari avete in casa o che vi sono avanzate dall’ultimo party con le amiche (a tal proposito, meglio perdere un po’ di tempo a lavarle a mano o in lavastoviglie, che utilizzare tutta quella plastica che non si può nemmeno riciclare!). Vediamo cosa ci serve per realizzare i nostri orecchini e come procedere.

    Vediamo un po’ di cosa abbiamo bisogno per realizzare questi orecchini:

    • Una ciotola di acqua bollente, che ci servirà per modellare la forchetta.
    • Delle forchette di plastica, bianche o colorate.
    • Un taglierino o delle forbici.
    • Carta vetrata.
    • Ago.
    • Una monachella.
    • Bomboletta spray di colore.
    • Cristalli Swarovski.
    • Anellini.
    • Catenella.

    Siete pronte a cominciare? Fate bollire in un pentolino un po’ di acqua. Non appena vedrete comparire le bolle, spegnete il fuoco e inserite all’interno della vostra ciotola la forchetta, così potrete modellarla al meglio. Per evitare di scottarsi, consigliamo di munirsi di guanti in lattice!

    Cercate di modellare la vostra forchetta bagnata in acqua bollente con le mani. Dovrete riuscire ad appiattirla al meglio. A questo punto, attraverso l’utilizzo di un taglierino o di un paio di forbici affilate, separate la testa della forchetta dall’impugnatura, perché per la realizzazione degli orecchini vi servirà solo la prima. Con la carta vetrata cercate di rendere il più liscio possibile il punto del taglio.

    Scaldate il vostro ago, in modo da poter praticare un foro nella forchetta, dove andrete ad inserire la vostra monachella. Potete anche tagliare i denti della forchetta, per rendere l’orecchino più corto o dargli un effetto particolare. Riprendete l’ago, scaldatelo e fate dei piccoli fori su ogni dente.

    Se la forchetta è bianca potete colorarla con una bomboletta spray, ma anche lasciarla del suo colore naturale. Nei buchi che abbiamo fatto sui denti possiamo inserire, una volta asciutta la tinta, dei piccoli Swarovski, montati dentro gli anellini già inseriti. La catenella va messa nel buchino in alto, dove poi attaccherete la vostra monachella.

    E se vi siete divertite a fare orecchini, ecco altre gustose idee tutte per voi:

    Crea i tuoi orecchini con perle rosa.

    Crea i tuoi orecchini in Swarovski.

    Come realizzare degli orecchini all’uncinetto.

    Come realizzare gli orecchini con i bottoni.

    Come realizzare un porta orecchini fai da te