Come pulire lo schermo di TV e PC in modo naturale

Come pulire lo schermo di TV e PC in modo naturale? Ecco efficaci ed eco-friendly rimedi naturali.

da , il

    Come pulire lo schermo di TV e PC in modo naturale? Che sia un monitor LED, al plasma o LCD non ha importanza, perché la sporcizia non risparmia nessuno di questi strumenti tecnologici che ormai quasi tutti hanno in casa per il computer o la televisione. La pulizia di questi oggetti di uso quotidiano è fondamentale, in quanto si sporcano con molta facilità per via della loro capacità di attrarre polvere. Come fare, quindi? In commercio, esistono diversi prodotti adatti, ma sono pieni di sostanze chimiche dannose per l’ambiente e la salute ed andrebbero, per questo, evitati. Ecco alcuni utili e semplici consigli sulla pulizia degli schermi di PC e TV, grazie ai sempre efficaci ed eco-friendly rimedi naturali.

    Panno in microfibra

    Tenendo presente che questi oggetti sono realizzati con materiali delicati, il primo rimedio più semplice ed efficace è quello del panno in microfibra: questo, infatti, non rovina e danneggia le superfici ed essendo morbido rappresenta la soluzione migliore per questi apparecchi. Ricordate, ovviamente, di passarlo delicatamente e senza fare pressione. Inoltre, non dimenticate di spegnere gli apparecchi e staccare la spina, prima di procedere con la pulizia.

    Aceto ed acqua distillata

    Siete in cerca di una soluzione liquida per il display del televisore o del portatile? Per eliminare macchie, aloni o impronte, potete creare un composto realizzato per metà da aceto bianco e metà da acqua distillata. La soluzione andrà spruzzata sul panno in microfibra e mai direttamente sullo schermo; successivamente, procedete asciugando con un altro panno morbido ed asciutto. Ricordate di non usare mai carta o altri materiali per la pulizia che potrebbero graffiare le superfici delicate da pulire.

    Bicarbonato

    Il bicarbonato è spesso usato in casa quando si parla di pulizia: anche in questo caso è, infatti, un ingrediente molto utile per la realizzazione di detergenti fai da te e naturali. Come fare? Sciogliete un cucchiaio di bicarbonato in un pentolino di acqua – che è stata fatta bollire, in precedenza – mescolate bene e fate raffreddare; successivamente, immergete un panno in microfibra da strizzare ed utilizzare per pulire gli schermi.

    Sapone di Marsiglia

    Infine, come pulire il panno che utilizzate per la pulizia degli schermi di TV e PC? Lavatelo con acqua e sapone neutro o di Marsiglia; poi, sciacquatelo con una soluzione realizzata con acqua ed aceto e fatelo asciugare. Ricordate di non usarlo per spolverare o per la pulizia di altri oggetti in casa.

    SCOPRI GLI USI DEL SAPONE DI MARSIGLIA IN CASA

    Dolcetto o scherzetto?