Come pulire le inferriate

Ecco tutti i passaggi necessari e qualche consiglio utile per pulire al meglio le inferriate di casa.

da , il

    INFERRIATA_PUNZONATA

    Come pulire le inferriate in poche semplici mosse. Come eliminare ogni traccia di polvere e sporcizia dalle inferriate di casa, rendendole splendenti senza troppa fatica? Con un po’ di buona volontà e i consigli giusti la missione è meno impossibile di quanto si possa temere, anzi. Ecco come fare e a quali alleati fare appello per questa operazione di pulizia approfondita.

    Addio polvere

    La prima cosa da fare, quando si tratta di pulire in modo approfondito e preciso le inferriate di casa, è eliminare con attenzione tutte le tracce di polvere. Che si tratti di pulviscolo o di pollini vari poco importa, l’importante è cancellarne ogni traccia. Come? In due semplici passaggi. Prima passando tutta la superficie delle inferriate con un panno di microfibra, l’ideale per la sua capacità di attirare e rimuovere la polvere, passando bene in tutti gli angoli. Poi completando l’opera con un panno di cotone leggermente imbevuto in una soluzione ad hoc, fatta con acqua tiepida, limone e aceto. Dopo aver lasciato asciugare il tutto per qualche minuto, aiutandosi magari con un panno in cotone asciutto e pulito, la polvere sarà definitivamente sconfitta.

    Più lucentezza alle inferriate

    Eliminata la polvere, sconfitta ogni traccia di sporco, non resta che la fase di rifinitura, da effettuare con un po’ di olio di gomito, ma non solo. Dopo aver passato tutte le parti dell’inferriata con uno straccio di cotone, per controllare che non ci siano davvero più tracce di polvere & co., si può passare alla lucidatura. Allo scopo, basta prendere un panno di cotone, da intingere leggermente nell’olio d’oliva, quello che comunemente si utilizza in cucina, per poi passarlo su tutta la superficie delle ringhiere in ferro.

    Per sconfiggere la ruggine

    Se è vero che solitamente le inferriate subiscono trattamenti appositi per scongiurare il problema il più a lungo possibile, trattandosi di elementi in ferro, la ruggine è un’eventualità che non si può scartare a priori, purtroppo. Ma non è nemmeno un’eventualità senza soluzione, anzi. Per eliminare ogni traccia di ruggine dalle inferriate di casa, prima di completare il ciclo di pulizia, prima della lucidatura e rifinitura, meglio preparare un composto cremoso a base di limoni verdi e sale, da applicare dove è necessario. Un altro utile rimedio, efficace a scopo preventivo, si basa sull’utilizzo della cera d’api, da strofinare su tutta la superficie della ringhiera che potrebbe essere vittima della ruggine.