Come pulire la piastra del ferro

Come pulire la piastra del ferro? Ecco alcuni utili consigli per farlo con successo.

da , il

    Ferro da stiro

    Come pulire la piastra del ferro? La pulizia della casa è una delle faccende domestiche noiose che, però, tocca fare: l’igiene è, infatti, di fondamentale importanza sia per la nostra salute che per garantire una maggiore durata ai vari oggetti che possediamo. In commercio, esistono diversi prodotti per la pulizia, ma spesso contengono sostanze dannose per l’ambiente e per la nostra salute stessa. Il ferro da stiro è uno degli elettrodomestici più antichi: basti pensare che nacque durante l’epoca Han – ovvero nel 206 a.C. – 221 d.C. circa – per, poi, evolversi nel corso dei secoli e giungere a noi con l’aspetto odierno. Per quanto riguarda la manutenzione e la pulizia del ferro da stiro, è consigliabile effettuarla almeno una volta a settimana. Come fare, quindi? Ecco alcuni utili e semplici consigli per pulire la piastra del ferro da stiro con successo.

    1. Aceto

    Aceto

    Per eliminare lo sporco e il calcare dalla piastra del ferro da stiro – ed evitare, così facendo, che si formino delle macchie che possano danneggiare anche i capi di abbigliamento da stirare e appena lavati – è possibile ricorrere ad alcuni rimedi naturali: uno di questi è l’aceto. Come fare? Riscaldate un po’ di aceto bianco e strofinatelo con una spugna sulla piastra fredda. Prima di ogni operazione, ricordate di staccare la spina dell’elettrodomestico dalla corrente elettrica.

    SCOPRI GLI USI DELL’ACETO

    2. Sale

    Sale

    All’aceto, si può aggiungere anche del sale grosso: così facendo creerete, infatti, una soluzione da poter passare sulla piastra fredda con una spugna. Potete, inoltre, utilizzare anche solo del sale fino con una spugnetta inumidita leggermente di acqua da strofinare sulla piastra fredda del ferro da stiro, fino ad eliminazione completa della sporcizia presente.

    SCOPRI GLI USI ALTERNATIVI DEL SALE

    3. Cera

    Cera

    Utilizzare della cera di candela è un altro dei trucchi efficaci per la pulizia della piastra del ferro da stiro: lasciate colare della cera calda sulla superficie da pulire e, successivamente, rimuovetela con della carta di giornale o un tovagliolo. Ricordate di prestare attenzione affinché i residui di cera non ostruiscano i fori di erogazione del vapore.

    4. Limone

    Limone

    Un ingrediente utile per la pulizia della piastra del ferro da stiro è rappresentato dal limone: è, infatti, un’ottima alternativa all’aceto e vi basterà tagliare in due il frutto e strofinarlo sulla piastra sciacquando, successivamente, attentamente il tutto con uno straccio umido.

    SCOPRI GLI USI ALTERNATIVI DEL LIMONE

    5. Bicarbonato

    Bicarbonato

    Il bicarbonato di sodio è un altro metodo fai da te a cui poter ricorrere, anche in aggiunta al limone: potete, infatti, aggiungere un cucchiaio di bicarbonato a del succo di limone, in cui immergere una spugnetta da strofinare sulla superficie. In alternativa, potete formare una sorta di crema con del bicarbonato e dell’acqua, fino al raggiungimento di una pasta densa da lasciare agire per qualche minuto sulla superficie da trattare, prima di rimuovere tutti i residui con un panno assorbente inumidito. Il bicarbonato scioglierà lo sporco presente e assorbirà i cattivi odori.

    SCOPRI GLI USI DEL BICARBONATO DI SODIO

    6. Detersivo naturale

    Detersivo

    Un altro rimedio naturale prevede la realizzazione di un detersivo naturale fai da te per piatti, che potrete preparare a casa, utilizzando degli ingredienti: potrete passarlo con una spugna sulla piastra.

    SCOPRI COME CREARE UN DETERSIVO NATURALE FAI DA TE

    7. Oli essenziali

    Oli essenziali

    Per disinfettare e profumare la piastra del ferro da stiro, potete ricorrere anche all’utilizzo degli oli essenziali, scegliendo la fragranza che maggiormente preferite.

    SCOPRI GLI USI ALTERNATIVI DEGLI OLI ESSENZIALI

    8. Acqua demineralizzata

    Acqua

    Per prevenire il formarsi di calcare, ricordate di utilizzare dell’acqua demineralizzata e non quella del rubinetto.

    9. Panno e spugna

    Panno asciutto

    Per asciugare la piastra del ferro da stiro, utilizzate un panno morbido; mentre, per quanto riguarda la spugna per la pulizia, non usatene di abrasive e procedete con delicatezza per non rischiare di rigare la superficie.

    10. Istruzioni

    Manuale istruzioni

    Infine, è sempre opportuno controllare il manuale di istruzioni del proprio elettrodomestico per eventuali dettagli, nonché rivolgersi al venditore o alla casa di produzione del ferro da stiro per ricevere consigli sulla sua manutenzione.