Come pulire il PC e gli altri dispositivi elettronici

da , il

    PC

    Come pulire i dispositivi elettronici – Pulire il PC e gli altri dispositivi elettronici dalla polvere? Non sapete come rimuovere lo sporco dallo schermo del PC, del portatile e da quello della TV, senza far danni ai componenti elettronici di questi apparecchi? Esistono alcuni rimedi efficaci che vi permetteranno di pulire con successo tutti i vostri dispositivi elettronici presenti in casa, senza utilizzare prodotti dannosi per l’ambiente e la salute. Come? Ecco alcuni preziosi e semplici consigli su come poter pulire il PC e gli altri dispositivi elettronici in casa, risparmiando.

    Come pulire i dispositivi elettronici: introduzione e precauzioni

    Uno dei peggiori nemici con i quali ci troviamo a combattere quotidianamente è la polvere, che è praticamente impossibile da sconfiggere definitivamente: si trova, infatti, nell’atmosfera e proviene da diverse sorgenti come, ad esempio, il suolo, le eruzioni vulcaniche e l’inquinamento. Da cosa è composta la polvere che si accumula in casa? Polveri atmosferiche, ma anche da frammenti di pelle ed unghie, oltre che dalle fibre dei vestiti. Solitamente, è possibile sconfiggerla temporaneamente con l’aspirapolvere, la scopa o degli stracci, ma quando si tratta del computer, della TV o degli altri apparecchi elettronici presenti in casa? Questi dispositivi andrebbero, certamente, coperti e protetti quando non vengono usati, per maggiore sicurezza e per preservarli nel tempo.

    SCOPRI COME PULIRE I VETRI

    Come pulire i dispositivi elettronici: acqua ed aceto

    Gli acari della polvere si cibano dei componenti organici presenti nella polvere e possono provocare reazioni allergiche non indifferenti. Per la pulizia e la manutenzione del personal computer, della televisione e degli altri dispositivi elettronici della casa come il telefono, potete utilizzare un rimedio naturale molto semplice ed economico: prendete un batuffolo di cotone ed inumiditelo con dell’acqua tiepida e dell’aceto – dai mille usi in casa – per poi passarlo sul monitor con attenzione e da destra verso sinistra, asciugando con un batuffolo le zone appena interessate dalla pulizia.

    Come pulire i dispositivi elettronici: panno morbido, cotton fioc e consigli

    Potete anche usare un panno morbido che catturi la polvere ed utilizzare un cotton fioc per pulire la tastiera del computer in modo adeguato. Ricordate di fare le pulizie ad apparecchi spenti, con le spine di alimentazione della corrente disinserite e non dimenticate di spolverare le superfici periodicamente. Infine, è sconsigliato l’uso dell’alcol, in quanto potrebbe lasciare delle strisce evidenti sugli oggetti puliti.