Come pulire i termosifoni

Come pulire i termosifoni? Ecco alcuni preziosi e semplici consigli per farlo con successo.

da , il

    Termosifoni

    Come pulire i termosifoni? La pulizia di casa è abbastanza noiosa per molti di noi, ma è altrettanto necessaria e non può essere trascurata. Chi ha dei termosifoni non deve dimenticarsene, in quanto anch’essi hanno bisogno di essere igienizzati e curati a dovere. Durante l’inverno, i termosifoni accesi possono aumentare la quantità di polvere presente in casa: è per questa ragione, quindi, che è di fondamentale importanza dedicarsi alla pulizia dei caloriferi prima di accendere i riscaldamenti, in modo tale da ottimizzarne la resa termica e garantire la qualità dell’aria. Come togliere, dunque, la polvere e lavare i caloriferi? Esistono diversi rimedi naturali a cui poter ricorrere per una corretta manutenzione. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcuni preziosi e semplici consigli per pulire i termosifoni di casa con successo.

    Aspirapolvere

    Aspirapolvere

    Per i caloriferi in ghisa e in metallo, potete ricorrere all’aspirapolvere che eliminerà – per l’appunto – la polvere: utilizzate l’apposito beccuccio, che vi permetterà di raggiungere i punti più difficili.

    Asciugacapelli

    Asciugacapelli

    In alternativa all’aspirapolvere, potete utilizzare un asciugacapelli. Come fare? Riponete uno straccio bagnato dietro il termosifone da pulire e uno sul pavimento – questi cattureranno la polvere – e azionate il getto d’aria fredda: in questo modo, infatti, lo sporco si depositerà sui panni umidi.

    Pulitore a vapore

    Pulizia vapore

    Utilissimo per le pulizie in casa è il pulitore a vapore: utilizzando il vapore riuscirete, infatti, a rimuovere la polvere, eventuali macchie e muffe e a igienizzare a dovere.

    Spazzola

    Spazzola

    Un metodo semplice è, poi, quello che prevede l’utilizzo di una normale spazzola in grado di catturare la polvere.

    Piumino

    Piumino polvere

    In alternativa alla spazzola, anche un semplice piumino per spolverare andrà bene per eliminare la polvere presente sui termosifoni.

    Sapone di Marsiglia

    Sapone di Marsiglia

    Una volta che avrete eliminato la polvere, potrete procedere con il lavaggio vero e proprio dei termosifoni. Come fare? Preparate una soluzione con dell’acqua e 2-3 cucchiai di sapone di Marsiglia liquido da passare con l’aiuto di una spugna sui caloriferi.

    SCOPRI I MILLE USI DEL SAPONE DI MARSIGLIA

    Acqua

    Acqua

    Anche della semplice acqua può essere utile per lavare e per risciacquare accuratamente i termosifoni.

    Panno morbido

    Panno in microfibra

    Infine, quando avrete spolverato e lavato a dovere, potrete procedere con l’asciugatura che potrete svolgere utilizzando un semplice panno morbido.

    CONSIGLI PER PULIRE LE FINESTRE DI CASA