Come organizzare un pic nic per i tuoi bambini

da , il

    pic nic bambini

    Con la bella stagione, cresce la voglia di stare all’aria aperta. Che ne dite di organizzare un bel pin nic per i nostri bambini? Possiamo pensare di invitare gli amichetti dei nostri piccoli, con le loro mamme, per poter godere tutti insieme di queste belle giornate di sole. Potete anche organizzarvi con le altre mamme per non dover organizzare tutto da sol, dividendovi magari i compiti o portando qualcosa da mangiare preparato da ognuna di voi. Non state a pensare a chissà quante cose, ma solamente godervi un bel pomeriggio spensierato o una gradevole domenica immerse nella natura con i vostri bambini.

    Se avete già un bel cestino da pic nic, allora avrete tutto il necessaire a portata di mano. In caso contrario, niente paura: potrete trovare tutto quello che vi occorre in un normalissimo supermercato: magari acquistate solamente il cestino, che fa molto british con una bella coperta sul prato verde!

    Dove fare il pic nic

    pic nic campagna

    Dove fare il nostro pic nic? Se avete un bel parco vicino casa, potete decidere di non muovervi troppo, magari per una merenda veloce o per un pranzo prima di tornare al lavoro, voi, e a scuola, loro. Se invece avete più tempo, potete andare o al mare o in montagna: troverete sicuramente vicino casa un bel posto dove sistemarvi tutti insieme. Meglio ancora un parco, dove magari c’è anche un laghetto con tanti animali, con i quali i vostri cuccioli potranno interagire!

    Cosa preparare da mangiare

    L1140101

    Ricordatevi sempre che non siete a casa con tutte le comodità, quindi meglio optare per qualcosa di pronto, da mangiare freddo, quando più ne avete voglia e in tutta libertò. Via libera a panini, tramezzini, insalatone, ma anche a torte salate che si possono gustare fredde, spiedini freddi di mozzarella e pomodoro: noi vi consigliamo la nostra ricetta dell’insalata di mais dolce. E non dimenticate la frutta e i dolci!

    Cosa non dimenticare a casa

    pic nic necessaire

    Ci sono delle cose che non potete assolutamente dimenticare a casa se volete fare un pic nic. Innanzitutto un bel cestino dove contenere il tutto, ma vanno bene delle borse frigo, soprattutto se fa tanto caldo. Ricordatevi, poi, i piatti: se avete un’anima ecologica, evitate i piatti di carta, optando per quelli di plastica, che laverete comodamente a casa. Da non dimenticare le posate, i bicchieri (anche questi di plastica), tovaglioli, salviettine umidificate e, ovviamente, una bella coperta e una tovaglia!

    Quali giochi portare o inventare

    pic nic giochi

    Dopo aver mangiato, dovrete pur passare un po’ di tempo all’aria aperta. Cosa fare? Una palla non può assolutamente mancare, così come un frisbee, da utilizzare tutti insieme durante le scampagnate, così come l’aquilone, se c’è un po’ di vento. Potete organizzare un classico divertimento come il gioco del fazzoletto o altri di questo genere. Per i grandi, via libera a carte di ogni tipo (ma potrete sempre passare il tempo chiacchierando un po’!), ma anche giochi di società…

    Foto di Lau Sew, Mi Mitrika, Nonrev, Monica M.