NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Come lavare i capi a maglia e uncinetto

Come lavare i capi a maglia e uncinetto
da in Cucito, How To, Uncinetto, pulizia
Ultimo aggiornamento:
    Come lavare i capi a maglia e uncinetto

    Come lavare i capi a maglia e uncinetto, senza rovinarli? Molti di noi hanno in casa diversi capi di abbigliamento e accessori e, tra questi, spesso fanno capolino quegli indumenti realizzati a mano, come quelli creati a maglia o all’uncinetto. La pulizia è un aspetto fondamentale da non trascurare, neanche in casi come questi: l’igiene non va, dunque, dimenticata. Come fare, quindi, per pulire con successo questo tipo di capi? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli per lavare i capi a maglia e uncinetto efficacemente.

    Lavatrice

    I capi fatti a maglia e uncinetto necessitano di essere lavati e puliti, periodicamente: ciò, però, va fatto nel modo giusto, in modo tale che non vengano rovinati e che possano durare il più a lungo possibile. Per prima cosa, è bene ricordare che si tratta di fibre pregiate che devono essere trattate con delicatezza: per questa ragione, non sempre il classico programma della lavatrice è la mossa giusta da fare, ma alcune lavatrici moderne hanno dei programmi adatti, per cui è possibile usufruire di tali funzioni. Generalmente, sulla lavatrice, è disponibile la legenda con i vari programmi e, quasi sempre, ce n’è una dedicata ai capi delicati e/o alla lana: questi potrebbero, dunque, essere i programmi adatti per lavare e igienizzare tutti i vostri capi fatti a mano. Di importanza fondamentale, è ricordare di effettuare dei lavaggi a freddo, delicati e senza centrifuga, oltre che con il giusto detersivo.

    SCOPRI COSA NON LAVARE MAI IN LAVATRICE

    Tessuto colorato

    Per quanto riguarda il lavaggio a mano, anche questo andrà eseguito con acqua fredda e un detersivo per capi delicati: a tal proposito, ricordate di utilizzare la dose minima consigliata e ciò non solo per risparmiare e non inquinare, ma anche per non stressare inutilmente i capi. Quando lavate a mano, inoltre, prestate attenzione a non strofinare i capi a maglia e uncinetto.

    Coperta uncinetto

    Infine, è importante pensare anche all’asciugatura dei capi in questione, in quanto anche questo procedimento potrebbe comprometterne la qualità. Come fare, quindi? Tutti i capi fatti a maglia e uncinetto dovranno essere stesi orizzontalmente sopra un telo sottile di cotone e, soprattutto, all’ombra: così facendo, infatti, l’acqua evaporerà e non si correrà il rischio che i capi subiscano ulteriori stress o si sformino. A tal proposito, potreste ricorrere ad uno stendino.

    CONSIGLI PER ASCIUGARE I PANNI VELOCEMENTE

    606

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CucitoHow ToUncinettopulizia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI
    Oroscopo di oggi
    • Ariete
    • Toro
    • Gemelli
    • Cancro
    • Leone
    • Vergine
    • Bilancia
    • Scorpione
    • Saggitario
    • Capricorno
    • Acquario
    • Pesci