Come illuminare la camera da letto con un design moderno e originale

L'illuminazione della casa deve essere diversa a seconda della stanza in cui si trova. Come illuminare, ad esempio, la camera da letto con un design moderno e originale? La luce dovrà essere calda, soffusa e rilassante per favorire il sonno e il riposo. Sul mercato, ci sono diverse soluzioni per un'illuminazione moderna. Ecco alcune idee interessanti e utili consigli.

da , il

    Come illuminare la camera da letto con un design moderno e originale? Se volete dare un nuovo look alla vostra camera da letto, non dovete dimenticare l’importanza dell’illuminazione: in questa parte della casa, la luce non dovrà mai essere troppo invasiva o forte per non disturbare il riposo di chi dorme. L’illuminazione della camera da letto potrà essere moderna, a LED, con lampade di design, lampadari e altro ancora. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli per illuminare la camera da letto con successo.

    Illuminazione per una camera da letto moderna

    La luce nella stanza da letto dovrà essere curata in modo particolare, in modo tale da creare diversi punti luce da poter utilizzare in base al momento della giornata e alle esigenze e per rendere un ambiente confortevole: ad esempio, quando dobbiamo illuminare il soggiorno o illuminare il bagno. Come realizzare l’illuminazione per una camera da letto moderna? Alang è una lampada da parete bianca IKEA dallo stile moderno; mentre, Leroy Merlin offre diverse soluzioni, come l’applique London raffigurante la bandiera del Regno Unito o l’applique Nina di colore bianco. IKEA e Leroy Merlin offrono un’ampia scelta tra applique e lampade dal design moderno per la camera da letto.

    Illuminazione a LED per la camera da letto

    La stanza da letto non necessita di un’illuminazione forte, ma è preferibile una luce indiretta che non stanchi lo sguardo e non disturbi il riposo: per questa ragione, è utile posizionare diversi punti luce all’interno della stanza, così da poter gestire l’illuminazione in base alle esigenze del momento. In camera da letto, è possibile ricorrere anche all’illuminazione a LED: un esempio è rappresentato dal lampadario a LED Alvsbyn, di colore bianco, targato IKEA.

    Scelta di lampadari a sospensioni per l’illuminazione della camera da letto

    Non manca, poi, la scelta per l’illuminazione della camera da letto contemporanea con lampadari a sospensioni. Fillsta di IKEA è un lampadario a sospensione adatto per illuminare la camera da letto, così come Knappa, Maskros, Rotvik e molti altri dal design moderno e accattivante. Anche per chi ama un lampadario per una camera da letto classica, è possibile trovare un’ampia scelta in merito. L’illuminazione della camera da letto dovrà seguire lo stile generale dell’ambiente, richiamandone anche i colori e le forme: ad esempio, in una stanza da letto moderna, starebbero bene delle lampade minimal dalle forme geometriche; mentre, in un ambiente più classico, colori come il marrone o l’argento.

    Illuminazione di una camera da letto mansardata

    Come procedere, poi, per l’illuminazione di una camera da letto mansardata? Può capitare di avere una stanza da letto con soffitto che tende ad abbassarsi, per cui potrebbero esserci dei problemi di luce naturale. Le abat-jour e le applique – queste ultime già prima citate – fortunatamente, possono aiutare in tal senso, sfruttando delle superfici alternative al classico soffitto per lampadari: le abat-jour sui comodini e le applique al muro riescono ad illuminare abbondantemente l’ambiente, oltre a creare un ambiente romantico e rilassante con la loro luce soffusa e calda. Anche le lampade da terra potrebbero fare al caso vostro: potreste, infatti, posizionarle dove preferite e ne avete maggiormente bisogno. Tutto ciò non vi basta ancora? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery, dove potrete trovare tante idee interessanti da cui poter trarre ispirazione per illuminare la vostra camera da letto.