Come fare un allestimento romantico in stile Shabby-Chic

Come fare una decorazione shabby chic partendo da degli elementi essenziali. Ce lo spiega SilviadeiFiori in questo nuovo tutorial. Bastano due bicchieri, dei rami secchi e il gioco è fatto. Pochi ingredienti economici e facili da reperire e il vostro decoro in romantico stile shabby-chic sarà pronto.

da , il

    shabby chic 1

    Oggi, sempre all’insegna della creatività e dell’arte del recupero, ho voglia di creare qualcosa di romantico per la mia casa… e cosa può essere più romantico dello stile Shabby-chic, in voga negli ultimi anni nel mondo decoro ? Ed allora ecco qua i miei semplici bicchieri che trasformerò con ingredienti insoliti, economici e facilissimi da reperire!

    Diamo inizio alle danze, occorrente: bicchieri di vetro trasparenti, rami di fiori, io ho recuperato dei rami di pesco secchi (non si butta via niente!), del caffè e dello zucchero, delle candele t-light , rimasugli di vecchia passamaneria di pizzo, cesoie, nastro biadesivo e forbici per nastri.

    Per vedere le altre decorazioni di SilviadeiFiori clicca qui.

    shabby chic 2

    Con la passamaneria, prendo le misure della circonferenza del mio bicchiere, così da non sprecarne… pensate, questa passamaneria apparteneva davvero alla mia nonna. In ogni caso questo tipo di decorazioni, vanno bene anche i nastri o le passamanerie di recupero.

    shabby chic 3

    Taglio un pezzetto di nastro biadesivo e lo applico sul bicchiere trasparente. Mi preoccupo di non tagliare nastro in eccesso, altrimenti si andrebbero a sovrapporre le estremità, rischiando che si veda la parte in più, una volta completato giro.

    shabby chic 4

    Una volta posizionato il biadesivo, applico la passamaneria sul bicchiere, facendo coincidere le estremità con il nastro. In questo modo, non scivolerà!

    Con la stessa tecnica ho realizzato più bicchieri, posizionando il pizzo a diverse altezze.

    shabby chic 5

    I miei bicchieri sono pronti e decorati! Adesso però devo dare una nota di colore… come fare se non mischiando zucchero e caffè? I colori saranno molto tenui e naturali e ricorderanno la campagna… ed ecco fatto!

    Anche questa volta, gioco con le altezze e quindi in alcuni bicchieri metterò più caffè e zucchero, in altri di meno.

    shabby chic 6

    Per aggiungere un tocco floreale, taglio dei rami di fiori di pesco della lunghezza di circa 15 cm. Non mi servono per tutti i bicchieri, ma solo per alcuni… Quindi ne taglio più o meno 3 per vaso.

    shabby chic 7

    Et voilà! Sono pronti i miei vasetti shabby con i fiori secchi di pesco romantici e irresistibili! E con la bella stagione, in primavera potrete sostituirli con rami freschi fioriti, di pesco, di prunus…quello che vi regalerà la natura vicino a voi!

    shabby chic 8

    All’interno dei bicchieri senza fiori invece, inserisco le candele. Ho trovato delle candele color tortora, quasi ton-sur-ton con il mio composto di zucchero e caffè. Perfette per il mio allestimento shabby-chic.

    shabby chic 9

    Ecco il micro allestimento pronto, semplice semplice ma super chic e super romantico, come sempre, in stile Silviadeifiori, spero vi piaccia anche questa piccola semplice ma romanticissima idea!