Come fare il presepe in cartone: idee fai da te [FOTO+VIDEO]

da , il

    Presepe fai da te con il cartone

    Dopo l’albero, è il presepe il grande protagonista del Natale. E se quest’anno ci affidassimo al fai da te per la sua realizzazione? Questa è l’idea vincente per tutti coloro che riescono a padroneggiare l’arte del do it yourself e la tecnica degli origami. Vedrete che vi divertirete un mondo a realizzarlo! Ecco qualche idea fai da te, facile da riprodurre in casa vostra.

    Presepe di carta e altri materiali da riciclo

    Questo presepe fai da te potrà essere personalizzato adoperando altri materiali da riciclo quali pannolenci, stoffa, feltro, alluminio e persino il vetro. Vediamo insieme come realizzarlo.

    Prima di tutto dovrete procurarvi i seguenti materiali e strumenti: carta roccia, carta prato, alluminio, cielo stellato (lo potrete riprodurre voi, usando la fantasia, oppure potrete acquistarlo nei rivenditori autorizzati), paglia, muschio finto, colla vinilica, taglierino.

    Se scegliete di realizzare un presepe con cartoncino ondulato, avete 2 alternative: acquistarlo oppure riciclarlo dalle scatole da imballaggio, togliendo la parte liscia superiore.

    La parte più difficile di questo lavoretto consiste nel realizzare le casette, che potranno essere semplici oppure più complesse, dotate di tetto e tegole in das o terracotta. In ogni caso, dopo che avrete individuato la base del vostro lavoro, che dovrebbe essere largo e lungo a sufficienza e preferibilmente in materiale solido e morbido come il polistirolo o legno, potrete procedere alla costruzione del vostro presepe.

    Vi consiglio di costruire casette di cartone che non siano troppo moderne, così da dare l’idea di un piccolo borgo tradizionale. Una volta terminate, dovrete decidere se dipingerle di bianco o lasciarle del loro colore naturale. Ovviamente se userete del cartone da riciclo, avrete bisogno di ridipingerlo per eliminare eventuali residui di colore.

    Come realizzare i personaggi con il cartone

    Il primo passo per realizzare i vostri personaggi consiste nel disegnare su fogli di cartoncino color paglia o bianchi le sagome stilizzate. Ecco gli animali che dovrete creare: pecorelle, 1 asinello, 1 bue, galline, oche, maialini, cammelli e uccellini. Per quanto riguarda i personaggi dovrete disegnare Maria, Gesù bambino, San Giuseppe, i Re Magi, i pastori e gli artigiani. Tutte le figure dovranno necessariamente avere una base larga e dovranno essere dipinte a blocchi di colore compatto. Sotto ciascuna figura disegnate un parallelepipedo che, una volta piegato indietro, svolgerà la funzione di sostegno.

    Un’alternativa molto carina consiste nell’utilizzare i rotoli di carta igienica e, per impreziosirli ulteriormente, aggiungete dei mantelli di carta crespa colorata e ciuffi di ovatta.