Come fare i sali da bagno con le spezie

da , il

    Sali bagno faidate

    Come fare i sali da bagno fai da te con le spezie. Perché chi l’ha detto che per concedersi un bel bagno rilassante e profumato è necessario acquistare prodotti già in commercio. Con un po’ di buona volontà e la ricetta giusta si possono realizzare sali da bagno perfetti anche da soli. Ecco come.

    Prima di capire come fare i sali da bagno profumati alle spezie comodamente in casa, meglio ricordare che qualsiasi sia l’aroma scelto la forma è fondamentale. Cioè tutte le spezie vanno macinate attentamente prima di essere miscelate con il sale, che dovrebbe essere marino grosso e integrale per massimizzare il risultato. Da preparare anche gli “attrezzi del mestiere” necessari per creare dei sali da bagno davvero all’altezza: un recipiente in vetro o ceramica in cui miscelare il tutto; un cucchiaio di legno o acciaio per mescolare gli ingredienti; un vasetto in vetro completo di chiusura per riporre i sali da bagno una volta pronti.

    Un mix profumatissimo e rilassante è composto da: mezzo chilo di sale grosso integrale, 10 gocce di olio essenziale di lavanda, 20 grammi di fiori di lavanda macinati, 20 grammi di fiori di camomilla macinati. Idratante e detox, invece, la miscela per il bagno composta da sale grosso integrale (sempre mezzo chilo), 20 gocce di olio essenziale di arancio, 20 gocce di olio essenziale di mandorle, due cucchiai di zenzero tritato e un cucchiaio di cannella in polvere.

    Un’altra versione, sempre ricca di profumi e aromi, dall’azione rilassante e decontratturante, è composta da un chilo di sale grosso grezzo, tre cucchiai di cannella in polvere, un cucchiaino di chiodi di garofano tritati e 15 gocce di olio essenziale di cardamomo: mescolando il tutto si ottengono dei sali da bagno perfetti per sé, ma anche ideali come idea regalo per amici e parenti.

    Pronti i sali da bagno fai da te non resta che utilizzarli, sfruttandone al meglio tutte le potenzialità nella vasca da bagno. In particolare, il consiglio è di metterne 1-3 cucchiai nella vasca da bagno, precedentemente riempita con acqua calda. Dopo averli lasciati sciogliere, non resta che immergersi nell’acqua e rilassarsi per una mezz’oretta, magari completando il tutto con le luci soffuse delle candele e un po’ di musica in sottofondo. Qualche consiglio extra: evitare l’utilizzo nella vasca idromassaggio, per non rischiare che le spezie o il sale ostruisca le bocchette dell’acqua; se si vogliono colorare i sali, soprattutto se sono da regalare, si possono utilizzare i coloranti alimentari facilmente reperibili in commercio; dopo il bagno meglio risciacquarsi per evitare che il possibile effetto colorante di alcune spezie lasci il segno sull’asciugamano.

    Dolcetto o scherzetto?