Come fare cappelli di lana: tutorial e schemi [FOTO]

Come fare cappelli di lana: tutorial e schemi [FOTO]
da in Abbigliamento, Cucito, Fai Da Te, Idee cucito
Ultimo aggiornamento:

    Come fare cappelli di lana – Siete in cerca di tutorial e schemi per fare del cucito creativo ed iniziare a realizzare delle piccole creazioni con l’avvicinarsi dell’Inverno? Se volete indossare dei caldi cappelli, durante la stagione invernale, perché non crearli da soli? Se avete già esperienza di cucito ed amate il fai da te, siete già a buon punto per poter creare con successo dei cappelli di lana, tenendo presente che esistono delle valide alternative a questo materiale che non comportano sofferenza animale. Ecco alcuni preziosi e semplici consigli per creare cappelli, seguendo dei tutorial e degli schemi.

    Cappellino

    Volete indossare dei cappelli originali, magari fatti di lana, in vista del freddo? Cosa c’è di più unico di un capo da noi realizzato? Prima di tutto, è bene ricordare che esistono delle ottime alternative ad un materiale come la lana – a causa del quale, non tutti sanno, muoiono migliaia di pecore l’anno – fra cui l’acrilico, il pile, l’alcantara, il gore-tex e via dicendo. Se, però, avete di già della lana in casa e volete impiegarla in modo utile, potreste realizzare dei cappellini di lana per l’Inverno, seguendo alcuni modelli: utilizzando dei ferri da maglia o degli uncinetti e con creatività è, infatti, possibile dare vita a cappelli di fantasie e colori diversi. Con 200 grammi di lana, dei ferri numero 7 e 7 ½, un ago da lana ed un ferretto ausiliario, il gioco sarà fatto. Avviate 61 maglie – utilizzando i ferri 7½ ed un filo – lavorando a punto coste 1/1; successivamente, fate 10 diminuzioni ogni 2 ferri per 5 volte e fermatevi quando avrete raggiunto 13 centimetri di altezza.

    Adesso – sul diritto del lavoro – distribuite le 10 diminuzioni della prima serie a 6 maglie a punto coste 1/1, * 1 accavallata doppia e 9 maglie a punto coste 1/1 *; poi, ripetete per 4 volte, 1 accavallata doppia e 4 maglie a punto coste 1/1. Per quanto riguarda le diminuzioni della seconda e della quarta serie, invece, lavorate 3 maglie a rovescio, tra la maglia corrispondente alla maglia ottenuta dalla diminuzione sottostante, quella che la precede e quella che la segue. Lavorate 1 accavallata doppia fra la maglia corrispondente a quella ottenuta dalla diminuzione sottostante, la maglia che la precede e quella che la segue, per quanto riguarda la terza e la quinta serie. Successivamente, quando giungete a 20 centimetri di altezza totale, lasciate in sospeso le 11 maglie rimaste e passate il filo con l’ago nelle maglie in sospeso, stringendo ad anello e cucendo i lati del cappellino. Infine, applicate un pon pon in cima al cappello da voi realizzato.

    CONSIGLI PER DEL CUCITO CREATIVO FACILE

    486

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoCucitoFai Da TeIdee cucito
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI