Come depurare l’aria di casa con i limoni

da , il

    Come depurare l’aria di casa con i limoni

    Come depurare l’aria di casa con i limoni? Generalmente, per far cambiare l’aria e far entrare la luce del sole, tutti noi apriamo le finestre di casa: è, così, infatti, che spesso evitiamo lo sviluppo dei batteri che si nutrono del buio per proliferare, senza contare i benefici dell’aria fresca per i polmoni. Purtroppo, però, aprendo le finestre di casa, inevitabilmente, si fa strada anche l’inquinamento e potrebbero varcare la soglia anche degli ospiti inattesi come gli insetti. Come fare, quindi? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli per depurare l’aria di casa con i limoni.

    Gli usi domestici dei limoni

    Limoni tagliati

    I limoni sono spesso i protagonisti delle pulizie di casa, in quanto i loro usi domestici sono molteplici: fanno, infatti, parte dei rimedi naturali indicati per pulire casa con efficacia, senza utilizzare prodotti contenenti sostanze chimiche dannose per la salute e per l’ambiente. Oltre ai molti usi alternativi, i limoni possono essere utilizzati come profumi per ambienti, senza contare la loro capacità di disinfettare e igienizzare.

    I limoni come rimedio naturale per la depurazione dell’aria

    Limoni forno

    I limoni rappresentano un rimedio naturale per la depurazione dell’aria di casa. Come fare? Si tratta di un procedimento da mettere in pratica prima di andare a dormire e la mattina appena svegli. Utilizzate due o tre limoni: tagliateli a metà e riponeteli all’interno del forno da cucina, lasciando la porta di quest’ultimo aperta; la mattina seguente, accendete il forno – con i limoni ancora all’interno – per circa 5 minuti – non di più! – e, una volta spento, riaprite la sua porta per permettere all’aroma di diffondersi per la casa. Questo trucco permette di allontanare gli insetti, velocemente, dalle finestre e il limone contribuirà a disinfettare l’aria pulita che entrerà da fuori, grazie alle sue proprietà disinfettanti.

    Combattere l’inquinamento in casa

    Finestra pianta

    L’inquinamento in casa è un pericolo per la salute ed è ciò che influenza in modo negativo la qualità dell’aria degli interni in cui viviamo: ciò, spesso, comporta una serie di conseguenze per la salute, come mal di testa, allergie e asma, solo per citare alcuni disturbi legati a tale fenomeno. Oltre all’utilizzo dei limoni – che permettono di allontanare gli insetti e disinfettare l’aria che respiriamo – per combattere l’inquinamento in casa, è possibile ricorrere a delle piante che – grazie ad alcuni enzimi – sono in grado di neutralizzare le componenti volatili, nonché di assorbire i gas inquinanti come il benzene o la formaldeide presenti in detersivi, disinfettanti, vernici e altri prodotti spesso usati. Per migliorare la qualità dell’aria, ricordate, inoltre, di aprire spesso le finestre di casa, evitare di utilizzare prodotti chimici per la pulizia – optate per delle soluzioni naturali – e revisionare gli impianti di riscaldamento e condizionamento, in quanto possibili fonti di inquinamento.