Come decorare uno zaino: idee creative

da , il

    Come decorare uno zaino, tante idee creative per rendere speciale e originale anche il più banale degli zainetti. Sì, perché ormai è ufficiale, ormai si sa, lo zaino non è più confinato, come lo è rimasto per anni, ad accessorio scolastico riservato ai giovani occupati ancora tra i banchi. Ormai lo zaino è un vero e proprio accessorio di moda, un must have che ha spopolato nelle ultime collezioni degli stilisti più prestigiosi. Quindi sotto con il fai da te per rimodernare il vecchio zaino o per rendere meno anonimo il solito zainetto tinta unita. Ecco alcune idee creative e divertenti da cui prendere spunto e lasciarsi ispirare.

    Borchie per uno zaino rock

    Le borchie sono sicuramente l’accessorio migliore per dare un tocco rock allo zainetto. Si possono scegliere borchie di ogni genere e dimensione. Da quelle micro e piatte, con cui, magari, tracciare solo i contorni dello zainetto, per una decorazione discreta e meno invadente. Ma si può anche optare per una scelta più invasiva e azzardata, ricoprendo interamente lo zaino con le borchie, magari anche di diversi colori e dimensioni per garantirsi un effetto che difficilmente passa inosservato.

    Stoffa, pizzi e merletti

    Gli animi più romantici non sceglieranno le borchie, ma preferiranno dare un tocco più etereo ai loro zaini. Gli alleati migliori in questo caso sono il pizzo, i decori all’uncinetto e la stoffa. Volant e profili crochet da applicare a piacere, a colpi di colla a caldo o con ago e filo, si in punti strategici e mirati dello zaino sia su tutta la sua superficie. Ma anche nastri e pezzi di stoffa, ideali per decorazioni a forma di fiori o di fiocco, ma anche scritte personalizzate o altre forme a scelta, come cuori o stelle, per esempio, create ritagliando il tessuto ad hoc. Con la stoffa, magari in un colore a contrasto rispetto a quello dello zaino o dalla fantasia divertente, si possono creare anche toppe per ricoprire le tasche o per crearne di nuove.

    Disegni e scritte per zaini artistici

    Per chi ha la mano dell’artista, o quasi, la scelta migliore è decorare lo zaino a colpi di disegni e scritte. Il tutto utilizzando pennarelli colorati, di quelli pensati appositamente per il tessuto, spray o colori da stendere con il pennello. Si possono fare disegni e scritte a mano libera, sempre che l’abilità sia a un buon livello per evitare di fare scarabocchi privi di senso o sbavature antiestetiche. Oppure si possono utilizzare gli stencil come traccia, che assicurano un risultato sempre impeccabile e perfettamente in linea con desideri e aspettative.