Decorare le uova di Pasqua: tante idee fai da te [FOTO]

da , il

    Cosa c’è di più divertente di decorare le uova di Pasqua in famiglia, magari insieme ai vostri bambini? Oggi vi insegneremo a farlo con poche e semplici mosse. Non lasciatevi ingannare dalla apparente semplicità che comporta effettuare questo tipo di lavoro: in realtà ci sono dei piccoli consigli di cui fare tesoro per fare un buon lavoro, ma soprattutto esistono tantissimi metodi e tante decorazioni che potete utilizzare per abbellire al meglio le vostre uova di Pasqua fai da te.

    Decorare le uova di Pasqua con i colori acrilici

    Decorare uova di Pasqua con colori acrilici


    Innanzitutto procuratevi i colori acrilici: pensate ai colori che volete utilizzare, cercando magari di orientarvi sui colori vivaci e allegri, evitando le tonalità scure come il nero, il grigio o il marrone (andrà molto bene invece il viola, ma solo se un po’ schiarito); recuperate anche un pennello piatto, un panno spugna da cucina (scoprirete poi il perché), uno o più piattini per il colore.

    Per prima cosa dovrete preparare le vostre uova: fatele bollire fino a renderle sode. Questo per evitare stragi inaspettate in caso di caduta. Una volta pronte e raffreddate, dovrete pulirle con cura da eventuali segni di sporcizia, lavandole bene e strofinandole delicatamente.

    Ora dovrete decidere il tipo di decorazione da realizzare. Per una colorazione in tinta unita tutto quello che dovrete fare è utilizzare i colori acrilici che avete a disposizione per colorare le uova. Se il colore non risulta uniforme alla fine della prima mano, potrete sempre passarne una seconda. Un altro tipo di colorazione potrebbe essere realizzato con dei disegni o comunque delle greche, le quali impreziosiranno di certo il vostro lavoro. Dovrete quindi utilizzare un pennello fine e con mano ferma e grande pazienza dovrete procedere un po’ alla volta, fino ad aver decorato tutto l’uovo come avete scelto.

    Un ultimo metodo, molto ad effetto è quello di decorare con la spugna: nulla di complicato, dato che vi basterà stendere un colore acrilico di sfondo omogeneo e ora con un colore contrastante, sporcate un panno spugna da cucina che terrete tra le mani spiegazzato su se stesso e tamponate l’uovo su tutta la superficie. L’effetto finale sarà particolare e fantasioso. Vi consigliamo su tutti un po’ di blu su di uno sfondo bianco.

    SCOPRI COME REALIZZARE DEI CESTINI PER LE UOVA FAI DA TE

    uova pasqua dipinte

    Uova di Pasqua col decoupage

    Che ne pensate di rivestire le uova con pezzetti di carta o tovagliolini da decoupage. Vi basterà ritagliare la carta in pezzetti di adeguata misura e incollarla all’uovo con delicatezza, usando una mistura di colla vinilica e acqua. Lasciate asciugare molto bene, ed eventualmente passate una mano di vernice lucidante se desiderate ottenere una finitura lucida.

    SCOPRI COME REALIZZARE UN CENTROTAVOLA FAI DA TE PER PASQUA

    Uova dipinte a mano

    Se vi ritenete il novello Giotto, allora per voi sarà una passeggiata: vi basterà prendere un pennarello nero a punta fine per realizzare sulle uova tanti fiori oppure i soggetti che preferite. La stessa cosa vale per le matite ad acquerello.

    Uova di Pasqua decorate con stoffa e cordoncini

    uova pasqua decorate lana

    Per questo lavoretto potrete servirvi anche delle uova in polistirolo, che andranno rivestite con semplici ritagli di stoffa e dei cordoncini colorati. Sono perfette da utilizzare come segnaposto per la tavola di Pasqua. Una variante molto carina consiste nell’utilizzare paillettes o dischetti colorati di carta, che andranno applicati sulle uova di polistirolo con dei semplicissimi spilli da patchwork.

    Ma non è ancora finita: seguite la sezione dedicata ai lavoretti pasquali e troverete ogni giorno delle idee divertenti per decorare con fantasia le tue feste.