Come decorare la cameretta dei bambini [FOTO]

da , il

    Se sono in arrivo dei bebé a casa vostra o se avete deciso di trasformare (o realizzare dall’inizio) la cameretta dei vostri figli, perché non fare tutto da sole? Il fai da te viene sempre in nostro soccorso e spesso ci fa risparmiare qualcosina che, in tempi di crisi, non è mai da buttare via. Decorare la cameretta dei bambini in vista di un nuovo arrivo ma anche in compagnia dei pupi che già ci girano per casa da qualche tempo, è un’attività davvero molto interessante, ma non crediate che sia rilassante, soprattutto se i piccoli di casa vogliono contribuire all’opera. Noi vogliamo venire in vostro soccorso con alcune idee carine, spiritose e divertenti che i bambini apprezzeranno sicuramente!

    Decorare i muri della cameretta

    cameretta dei bambini stencil

    Nel mettere a posto una stanza si comincia sempre dalla tonalità da dare ai muri. Evitate nuance troppo accese che non concilierebbero il sonno dei piccoli, preferendo, invece, dei colori chiari: il bianco ormai non va più di moda nemmeno in cucina, figuriamoci in una stanza da letto. Optate, invece, per dei verdi, degli azzurri e dei rosa chiari. Potete anche dividere il muro in due: la parte superiore azzurro cielo, quella inferiore verde prato! E ricordatevi di usare vernici atossiche e soprattutto lavabili!

    Sui muri possiamo poi fare dei bei disegni, se siamo brave con il pennello, oppure praticare degli stencil. In commercio ce ne sono molti, ma se costano troppo suggeriamo di farceli da sole, con un pezzo di cartone intagliato. Anche gli stickers da muro possono essere molto utili: quando vi stancate di vederli, con un semplice gesto spariranno. E i bambini si divertiranno a spostarli da una parte all’altra!

    Decorare i mobili della cameretta

    cameretta dei bambini mobili

    E veniamo all’arredamento della cameretta dei bambini. In commercio esistono moltissime ditte specializzate che si occupano di questo settore, con proposte pensate ad hoc per i più piccoli. Se volete risparmiare qualche soldino, vi consigliamo Ikea che ha una vasta gamma di mobili per la cameretta dei bambini. Se invece il vostro budget è praticamente pari a zero, perché non chiedete ai nonni la camera di quando eravate piccoli? Vi basterà ridipingerla di un colore adatto ai vostri cuccioli, magari decorando mobili e lettino con orsacchiotti o altri animaletti. E come fasciatoio, per i più piccoli, suggerisco il vecchio comò, dotato di bacinella!

    Decorare le finestre della cameretta

    cameretta dei bambini finestra

    Veniamo ora alle finestre di casa. Se non volete comprare nuove tende in linea con i gusti dei bambini che corrono per casa vostra, prendete quelle vecchie della nonna o quelle che avete conservato perché un giorno vi sarebbero tornate utili. Potete ricolorarle, ma anche applicarci sopra dei disegni carini, realizzandoli magari voi stessi all’uncinetto o al punto croce. Evitate troppi fronzoli e optato per cose semplici, che con i bambini vanno benissimo. Niente tende? Niente paura: degli stickers da vetro e la cameretta è arredata!

    Quali accessori scegliere per la cameretta?

    cameretta dei bambini accessori

    Concludiamo, poi, con gli accessori che non possono mancare nella cameretta dei bambini, a partire da un metro per misurare la loro crescita e che possiamo realizzare con un pezzo di compensato o di cartone rigido abilmente decorato. Anche il lampadario è molto importante: Ikea propone delle soluzioni divertenti, se non volete esagerare con il budget. Consigliamo comunque cose non troppo infantili… I bambini crescono! Non dimenticatevi una bella mensola per i loro primi libri, magari quella a forma di bruco di Paint Your Life, un pratico contenitore per i giochi (da realizzare riciclando vecchi scatoloni di pannoloni!) e una comoda poltrona (se non volete spendere troppi soldi, potrete optare per una serie di morbidi cuscini buttati per terra in stile orientale: cucite poi delle fodere con i loro personaggi preferiti!).

    Foto di Rossamente, Aquitrino, Nicola since 1972, Garak, Sadler0.