Come decorare casa in primavera, idee di design [FOTO]

da , il

    Ecco tante idee su come decorare casa in primavera portando tutti i colori e i profumi di questa stagione negli interni domestici. In questo periodo dell’anno la natura si mostra in tutta la sua bellezza. Fiori e insetti animano prati e boschi in un pot pourri di colori e profumi dai toni pittoreschi. Anche in casa si sente il desiderio di rinfrescare gli ambienti, cambiando le tonalità dei tessuti d’arredo e utilizzando gli elementi naturali per le decorazioni. Ecco allora tante idee di design per decorare casa in primavera, da cui trarre ispirazione.

    Decorare casa con i fiori

    I fiori sono sicuramente l’elemento predominante della stagione primaverile. Potrete utilizzarli in tantissimi modi per decorare casa in questo periodo dell’anno, lasciandovi ispirare direttamente dalla natura. Le composizioni più romantiche, ideali per abbellire la camera da letto, giocheranno sulle delicate tonalità dei rosa. In cucina i fiori avranno tonalità più calde e variegate, talvolta vivacizzate anche dalla presenza di agrumi e piante aromatiche. Con le piantine aromatiche potete realizzare anche delle splendide ghirlande provenzali, da utilizzare come addobbi di primavera per le finestre o come decorazione per la porta d’ingresso.

    Come apparecchiare la tavola in primavera

    Per apparecchiare la tavola di primavera, fiori e piantine aromatiche non devono assolutamente mancare. Potrete utilizzarli sia per la composizione dei centrotavola fai da te che per realizzare dei romantici segnaposto. In questo caso, potrete utilizzare i bulbi dei narcisi legati con una cordicina e un biglietto col nome del commensale.

    Decorazioni per il soggiorno

    Le decorazioni per il soggiorno fai da te vanno dal tavolino alle sedie e possono essere realizzate con dei vasetti di fiori nelle tonalità pastello. Mettetene due o tre uno accanto all’altro e sistemate su un vassoio delle candele dalle tonalità primaverili. L’effetto sarà sorprendente. Decorate le finestre con lanterne e gabbiette decorate da fiori e piccoli insetti primaverili: in commercio troverete api, coccinelle e farfalle decorative ma potrete anche realizzare da sole le decorazioni primaverili con il fai da te. Se amate il design nordico, così freddo ed essenziale, amerete sicuramente il terrario fai da te: all’interno di una moderna lanterna di metallo inserite della terra e delle piccole piante grasse, faranno proprio un bell’effetto. La gamma di accessori decorativi Maisons du Monde è ampia e variegata e troverete di certo la soluzione migliore per decorare casa in primavera con stile ed eleganza. Ognuno potrà interpetare secondo il proprio gusto i vari oggetti del catalogo, dando vita ad atmosfere romantiche e originali.

    Decorare casa in primavera con il riciclo creativo

    Chi decide di arredare casa in stile botanico potrà abbellire gli interni con barattoli di vetro e boccette di varie forme e dimensioni, all’interno delle quali sistemare piantine, radici o fiori colorati. In questo caso, per un effetto laboratorio a 360° gradi, il consiglio è quello di osare, utilizzando diversi contenitori uno accanto all’altro. Utilizzare gli oggetti riciclati per arredare casa in primavera è l’idea perfetta per rinnovare gli interni senza spendere una fortuna. Oltre ai barattoli e ai contenitori, potete creare delle decorazioni primaverili per apparecchiare la tavola, creando dei centrotavola fai da te o degli originali segnaposto. Per una tavola colorata e fantasiosa, capovolgete i calici di vetro, posizionando al di sotto delle corolle di fiori, di diversi colori. Sopra al bicchiere capovolto, appoggiate delle candeline, che una volta scesa la sera creeranno subito una magica atmosfera.

    Arredare casa in primavera

    Oltre alle decorazioni, potete anche arredare casa in primavera scegliendo tessuti d’arredo, ispirati alla stagione primaverile. Le idee per rinnovare il soggiorno in primavera sono davvero tante: personalizzate il divano del soggiorno con cuscini floreali e coperte nei toni pastello. Portate una ventata di freschezza anche in camera da letto, utilizzando tessuti floreali dai colori delicati e luminosi. La primavera, in casa, è anche sinonimo di grandi pulizie: è quindi giunto il momento di fare decluttering ed eliminare tutto ciò che è vecchio o che non ci piace più. Vedrete che la casa tornerà come nuova! La scelta dell’arredamento per personalizzare casa per la primavera vedrà l’impiego di complementi d’arredo dai toni pastello oppure di mobili rinnovati con carte floreali e fantasiose.

    Dolcetto o scherzetto?