Come creare uno sgrassatore naturale per pavimenti

Come creare uno sgrassatore naturale per pavimenti? Ecco alcuni consigli per farlo con successo.

da , il

    Come creare uno sgrassatore naturale per pavimenti? Le pulizie di casa sono un’operazione tanto noiosa quanto necessaria: l’igiene è, infatti, estremamente importante per diversi motivi sia estetici che riguardanti la salute degli abitanti di casa. In vendita, esistono diversi prodotti, ma contengono spesso sostanze chimiche che sarebbe opportuno evitare per rispetto verso l’ambiente che ci circonda e il nostro benessere. È possibile, ad ogni modo, ricorrere a dei rimedi naturali ugualmente efficaci, che possano aiutare a pulire le superfici di casa, come i pavimenti, con successo. Come fare, quindi? Ecco alcuni utili e facili consigli per creare uno sgrassatore naturale per pavimenti in modo naturale.

    Sapone di Marsiglia

    Per preparare uno sgrassatore naturale fai da te, bastano pochi ingredienti naturali: il primo da menzionare è il sapone di Marsiglia. Come agire, dunque? Mettete a scaldare in una pentola 1 litro di acqua di rubinetto o distillata e versate, al suo interno, 4 cucchiai di sapone di Marsiglia grattugiato da mescolare fino a scioglimento; successivamente, fate raffreddare e versate in uno spruzzino. Lo sgrassatore andrà fatto agire il più a lungo possibile sulle superfici, prima di risciacquare.

    Detersivo naturale

    È possibile realizzare anche un detersivo naturale fatto in casa con 500 millilitri di acqua di rubinetto o distillata – quest’ultima evita gli accumuli di calcare – e 1 cucchiaio di detersivo naturale liquido per piatti: il tutto andrà mescolato insieme e inserito all’interno di uno spruzzino da agitare prima dell’uso.

    CONSIGLI PER REALIZZARE UN DETERSIVO NATURALE

    Alcol alimentare

    Alla ricetta precedente, è possibile aggiungere anche 1 cucchiaio di alcol alimentare: questo si trova in vendita nei supermercati e aiuta a sgrassare le superfici efficacemente.

    Bicarbonato di sodio

    Un altro detersivo fai da te efficace prevede l’utilizzo di 500 millilitri di acqua di rubinetto o distillata, 1 cucchiaio di detersivo per i piatti ecologico e 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio: mescolate gli ingredienti e trasferiteli nello spruzzino, ma lasciate agire a lungo prima dell’uso.

    Aceto

    Anche l’aceto può rivelarsi estremamente utile. Come? Create una soluzione con 500 millilitri di acqua distillata o di rubinetto, 50 millilitri di aceto di vino bianco e 1 cucchiaio di detersivo per i piatti ecologico: l’aceto ha, infatti, un elevato potere sgrassante.

    Oli essenziali

    Ai preparati citati prima, potrete aggiungere anche 10 gocce di oli essenziali a vostra scelta – menta, eucalipto, pino, cedro, tea tree oil o lavanda, solo per citarne alcuni – i quali potenzieranno l’effetto disinfettante del vostro detergente fai da te.

    SCOPRI GLI USI ALTERNATIVI DEGLI OLI ESSENZIALI

    Timo

    Il timo è un altro ingrediente che può essere aggiunto alla preparazione di uno sgrassatore naturale, per via delle sue proprietà disinfettanti: bollitelo in una pentola con un litro e mezzo d’acqua, lasciatelo in infusione per alcune ore e – una volta raffreddato – filtratelo per eliminare le foglie, aggiungendolo ai precedenti ingredienti.

    Limone

    Anche il succo di limone ha un ottimo potere disinfettante e può essere utilizzato in aggiunta al timo fresco, 4 cucchiai di sapone di Marsiglia sciolto, 3 cucchiai di aceto e 2 cucchiai di bicarbonato. Infine, ricordiamo di risciacquare e asciugare bene le superfici e di provare le soluzioni su una piccola parte, prima di versare il prodotto sull’intera superficie.