Come creare i bigliettini per le bomboniere: il tutorial [FOTO]

da , il

    Bomboniere fai da te? Ma certo, partendo dai bigliettini di accompagnamento, ovviamente. Per creare dei bellissimi bigliettini per le bomboniere che andremo a distribuire agli invitati al nostro party, matrimonio, compleanno, cresima, comunione o battesimo che sia, gli ingredienti essenziali sono sempre gli stessi: una buona dose di manualità, un pizzico di fantasia e tanta tanta voglia di fare.

    Ecco un breve tutorial che vi mostrerà come procedere.

    Creare i bigliettini con il pc

    Le crafter non me ne vorranno, ma il modo più semplice e veloce è sfruttare la tanto amata tecnologia per realizzare i vostri bigliettini. Se Photoshop risulta per voi troppo complicato, il più facile da assimilare Paint farà di certo al caso vostro. Gli ingredienti? Un pc, Paint, una stampante e un cartoncino bianco nel formato A4.

    Aprite Paint, modificate le dimensioni della vostra pagina a 9 cm di larghezza per 2,5 cm di altezza. Ecco che otterrete un rettangolo bianco. Quindi con lo strumento “linea” realizza i bordi del rettangolo usando la tonalità che preferite, scegliendolo in tinta con il disegno che pensate di posizionare sul vostro biglietto. Tracciate dunque una linea a metà del rettangolo in modo da ottenerne due di 4,5 cm di larghezza per 2,5 cm di altezza. Adesso scegliete l’immagine da inserire e ridimensionatela per far sì che non superi i 4,5 cm di larghezza e 2,5 cm di altezza, e collocatela dentro il rettangolo di destra.

    Scegliete una bella frase d’accompagnamento ed ecco fatto!

    SCOPRI COME REALIZZARE LE TUE BOMBONIERE FAI DA TE PER IL GIORNO DELLE NOZZE

    Biglietti eleganti per un matrimonio

    Se non avete una bella calligrafia, anche in questo caso vi consiglio di usare il computer e la stampante per scrivere il testo del bigliettino di accompagnamento per la vostra bomboniera matrimoniale.

    Su Word create una casella di testo di 2 cm per lato più piccola del biglietto, create un bordo nero sottile (0,5 pt circa) e inserite il testo della partecipazione con un carattere sobrio ma il più possibile elegante. Magari usate il colore oro per impreziosire ulteriormente il messaggio.

    A questo punto, definita bene la mia casella di testo, duplicatela per altre 3 volte, così da sfruttare al massimo il foglio formato A4 della stampante. Alla fine vi ritroverete con quattro caselle contenenti il testo per la bomboniera, disposte una di fianco all’altra, due in alto e due in basso, nel foglio di A4.

    Facile no?

    SCOPRI COME REALIZZARE IN CASA LE TUE BOMBONIERE ORIGINALI

    Dolcetto o scherzetto?