Come arredare la camera da letto in mansarda: consigli e idee [FOTO]

Se avete una mansarda, la soluzione ideale è trasformarla in camera da letto o in un angolo di relax

da , il

    Avete una mansarda e non sapete come arredare la camera da letto? Molte abitazioni, sia in città che fuori, sono dotate di mansarde e sottotetti che potrebbero essere perfetti come zona dedicata al riposo e al relax. Ecco allora le idee più carine e alcuni consigli pratici per dare vita ad una stanza da letto in mansarda.

    Per ricavare una camera da letto in mansarda bisogna innanzitutto valutare gli spazi e le altezze, perchè per legge vanno rispettate le altezze minime dal pavimento al soffitto, spesso diverse nei vari comuni italiani. Il sottotetto va infatti reso abitabile per garantire la costruzione di uno spazio salubre, per questo sarebbe importante affidarsi ad un tecnico esperto o informarsi presso gli uffici territoriali. Considerate che l’altezza media più prescritta per il locali abitabili è di 2,40 centimetri, mentre l’altezza minima è pari a 1,5 metri, e gli spazi inferiori a questo limite vanno chiusi da armadietti. Va inoltre assicurato il giusto apporto di aria e di luce all’ambiente rispettando le proporzioni tra finestre e ampiezza del locale, e potrebbe rendersi necessaria l’installazione di lucernari. Una volta sistemata la situazione in base alle normative sarà possibile dare una destinazione d’uso alla mansarda, creando un ambiente di fascino.

    VUOI UNA CAMERA DA LETTO ROMANTICA? GUARDA LE IDEE PER UNO SPAZIO DA SOGNO

    Come arredare la camera da letto in mansarda

    Scegliere il colore giusto

    Quando si progetta una mansarda è necessario utilizzare il colore con saggezza, ragionando sull’utilizzo dell’ambiente. Anche l’illuminazione rappresenta un fattore molto importante, in quanto determinante sulle sfumature che i colori assumono. Per una mansarda, spesso di spazi ridotti, va tenuta a mente la regola fondamentale: gli ambienti chiari danno l’impressione di essere più grandi e luminosi, e che un soffitto scuro abbassa la stanza. Via libera quindi al bianco e a tutte le sfumature neutre e chiarissime. Nella scelta dell’arredamento si può seguire questa regola, oppure scegliendo un colore a contrasto.

    Arredi su misura ma non solo

    Le mansarde sono già caratterizzate dal movimento delle sue forme, quindi il consiglio migliore è quello di arredarla con mobili e complementi lineari, con contenitori capienti che riescano a fare in modo di avere un ambiente sempre in ordine. Per sfruttare al meglio gli spazi disponibili possiamo posizionare armadi che vanno progettati e sviluppati in base all’inclinazione del tetto, sfruttando soprattutto le parti più basse. Ma se la realizzazione di armadi su misura risulta particolarmente complicata per la morfologia del sottotetto, si può optare per un comodo e funzionale letto contenitore. E cosa ne pensate di inserire una vasca da bagno nella camera da letto in mansarda? Facile anche poter inserire un camino, anche con canna fumaria, e realizzare un piccolo angolo di relax.

    Come arredare la camera da letto in mansarda

    SCOPRI LA BELLEZZA DI UN CAMINO IN CAMERA DA LETTO: TANTE IDEE ORIGINALI

    Il letto giusto

    Una delle soluzioni più ovvie per la camera da letto in mansarda è quella di utilizzare un letto basso, in modo da sfruttare le pareti con l’altezza minore. In questo caso perchè non utilizzare un Tatami bed giapponese? Ma se l’altezza e lo spazio ve lo consentono, potete rendere la vostra mansarda romantica inserendo un letto a baldacchino dalla struttura semplice.

    Come arredare la camera da letto in mansarda
    Arredamento per la mansarda