Come arredare con le fotografie [FOTO]

da , il

    Come arredare con le fotografie? Non occorre essere degli esperti fotografi per apprezzare e amare la bellezza di queste opere d’arte: le fotografie riescono, infatti, a catturare e a fermare attimi di vita e ricordi per sempre e ciò le rende davvero magiche. Pensando all’arredamento di casa, il consiglio è quello di non trascurare questo particolare aspetto e di considerare – oltre ai classici quadri e agli altri complementi di arredo – cornici e fotografie per decorare le pareti della vostra abitazione, in modo tale da renderla personalizzata e davvero originale. Pensate che bello poter rivivere alcuni dei più bei momenti della vostra vita lungo le stanze della vostra dimora. Come fare, quindi? Ecco alcune idee interessanti e alcuni semplici consigli per arredare casa con le fotografie con successo.

    Arredare con le fotografie: stanze, foto e cornici

    Le foto sono un bellissimo complemento d’arredo fai da te per abbellire e rendere speciale la casa: sono, infatti, diverse le idee di design, grazie alle quali poter trovare ispirazione con un po’ di creatività, pazienza e manualità. La prima cosa da fare è, sicuramente, quella di decidere dove appendere le foto: tutte le stanze vanno più che bene, quindi date libero sfogo alla fantasia, in base ai vostri gusti! Quali fotografie scegliere da utilizzare? Preferite, magari, un mix di foto colorate, foto in bianco e nero e foto d’epoca: questo potrebbe, infatti, essere il segreto per delle composizioni in grado di creare un effetto chic ed elegante. Di fondamentale importanza è anche la scelta delle cornici da utilizzare per poter appendere le immagini scelte: via libera a colori, dimensioni, stili e forme di vario genere, in modo da realizzare qualcosa di davvero unico e personalizzato.

    CONSIGLI PER ARREDARE IL SALONE DI CASA

    Arredare con le fotografie: idee varie

    Le idee da mettere in pratica sono davvero moltissime. Qualche esempio? Per il vostro studio o per il soggiorno, potreste realizzare una striscia di foto da appendere e da inserire all’interno di cornici uguali per creare una vera e propria decorazione. Se amate, invece, gli sticker ai muri, potreste combinarli e inserire le foto al loro interno; oppure, grazie al washi tape, applicare le fotografie direttamente alla parete con pezzetti di nastro colorato a fare da cornice. Potreste, poi, dipingere disegni sulle pareti da arricchire con immagini e stampe: che ne dite, ad esempio, di un albero con tanti rami da decorare con foto? Anche un tocco vintage potrebbe non guastare: scegliete, dunque, fotografie del passato – come quelle dei vostri nonni, ad esempio – o delle celebrità che preferite. Infine, ricordate che le fotografie non devono necessariamente essere appese ai muri, ma possono anche essere riposte su mobili, mensole, tavolini e, addirittura, sui pavimenti in versione maxi. Tutto ciò non vi basta ancora? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery per scoprire molti altri modi per arredare con le fotografie.

    SCOPRI I QUADRI FAI DA TE PER ARREDARE IN MODO ORIGINALE