Come arredare con i diversi colori: le idee per ogni tonalità

Scegliere il colore adatto all'arredamento di casa è molto importante: la psiche ne è influenzata e questo può influire sul nostro benessere. Come arredare la casa con i diversi colori, quindi? Le idee per ogni tonalità sono tante: dal blu al rosso, dal verde al giallo e, poi, il grigio, il bianco e il nero. Ecco alcune idee di design per ogni tonalità e utili consigli in merito.

da , il

    Come arredare la casa con i diversi colori? Le idee per ogni tonalità sono tante: blu, rosso, verde, giallo, grigio, bianco e nero, ad esempio. Sono diverse le soluzioni a cui poter ricorrere per l’arredamento di casa e ogni colore influisce sulla psiche, richiamando determinate sensazioni: per questa ragione, è importante scegliere i giusti colori. Ecco alcune idee interessanti e utili consigli per rendere la vostra casa un posto unico.

    Arredare la casa in blu

    Come arredare la casa in blu? Il blu è uno dei colori più belli da usare in casa: si tratta, infatti, di una cromia che richiama il mare e il cielo, ma anche pulizia e fresco.

    Arredare il soggiorno con il blu o l’azzurro non è difficile: potreste scegliere varie tonalità per tende, divani, mobili, tavoli, sedie, librerie e poltrone, ad esempio IKEA propone la libreria Billy con ante a vetro blu o dei portacandele blu della collezione Stockholm, ma anche Maisons du Monde offre delle soluzioni come la poltrona vintage Iceberg.

    Ci sono, poi, la cucina e i suoi complementi di arredo in blu, come la collezione Stockholm di IKEA che include piatti in blu o la cucina Melody in azzurro di Mondo Convenienza.

    In bagno, il blu e l’azzurro sono ideali: IKEA propone il mobile a specchio Gunnern, ma sono tanti i mobili tra cui poter scegliere.

    Come realizzare una camera da letto blu? IKEA propone mobili in blu, come la cassettiera Brimnes, ma anche fodere e lenzuola.

    Arredare la casa in giallo

    Come arredare la casa in giallo? Si tratta di un colore allegro e positivo, che richiama il sole e l’estate e di cui esistono molte nuance tra cui poter scegliere.

    Il giallo regala energia e solarità alle varie stanze di casa e anche arredare il salotto e il soggiorno con il giallo è possibile: Maisons du Monde propone la scritta “New York” come arredo da parete, adatto a delle stanze moderne e anche IKEA offre un’ampia scelta con il divano Ektorp e la poltrona Strandmon.

    La cucina arredata in giallo è l’ideale: IKEA propone orologi, sedie e infusori per il tè, così come Maisons du Monde con il lampadario giallo in metallo Nova o Zara Home con il tappeto in iuta Piramide.

    Per il bagno in giallo, IKEA offre tappeti e asciugamani, oltre a diversi complementi di arredo.

    Per arredare una camera da letto in giallo, poi, è possibile scegliere il guardaroba Hemnes di IKEA o, tra le altre cose, la lampada da parete gialla a forma di mezzaluna Smila Mane e il comodino Stockholm.

    Arredare la casa in grigio

    Come arredare la casa con il grigio? Arredare la casa in grigio è una scelta dallo stile moderno e sobrio: questo colore può essere abbinato ad altri colori o ad altre tonalità, dalle più chiare alle più scure.

    Il soggiorno con mobili grigi è un’ottima scelta per chi ama l’arredamento moderno: ad esempio, potreste optare per il mobile Besta, la vetrina grigia Fabrikor, il mobile con scaffali Kallax e il divano grigio Klippan di IKEA.

    La cucina potrebbe essere in grigio e bianco: Maisons du Monde propone alcuni soluzioni, come le lampade a sospensione in metallo grigio Olga e IKEA i servizi di piatti Dinera.

    Il bagno potrebbe essere in grigio scuro o grigio perla e, anche in questo caso, ci sono gli asciugamani Frajen di IKEA, di colore grigio o la tenda per la doccia Saltgrund.

    Per una camera da letto in grigio, poi, potreste scegliere delle applique in metallo grigio Marigny o lo specchio con effetto anticato Cleder di Maisons du Monde, così come le tende oscuranti Majgull di IKEA.

    Arredare la casa in verde

    Come arredare la casa in verde? Arredare con il colore verde la casa è un’ottima scelta, perché si tratta di un colore che rappresenta la natura, l’armonia, la fertilità e la quiete e, dunque, particolarmente indicato per le tante stanze di casa, come la cucina e anche le pareti di colore verde acido, verde mela, verde acqua e in tante sfumature e tonalità.

    Il verde può essere usato per arredare il soggiorno, abbinandosi anche alle tonalità del legno come ai mobili mogano o color moka: in linea generale, il verde è ottimo da abbinare ai colori della terra. Maisons du Monde propone il divano Broadway in verde anice; mentre, IKEA offre, tra le tante cose, il mobile a scaffali Draget.

    La cucina può essere arredata in varie tonalità di verde, scegliendo anche delle posate come le Dito di IKEA o il servizio di piatti Fargrik e i runner Marit sempre del brand svedese.

    Il bagno può essere in verde acqua ed è l’ideale per un senso di pulizia maggiore: potreste scegliere gli asciugamani Frajen e lo specchio verde Stabekk di IKEA, così come piastrelle e sanitari in verde.

    Per la camera da letto in verde, ci sono il comodino e il mobile Hurdal o la cassettiera Malm di IKEA e, poi, cuscini e lenzuola in fantasie geometriche o astratte per creare un ambiente armonioso.

    Arredare la casa in rosso

    Come arredare la casa di rosso? Arredare la casa di rosso può portare energia, passione e vitalità nelle varie stanze di casa: mobili e complementi rossi per vivacizzare gli ambienti. Inoltre, il colore rosso diventa più fresco se abbinato al bianco, con il grigio più raffinato e, con il marrone, ancora più caldo e accogliente.

    In bagno, il colore rosso può essere usato con la linea Khroma by Roca, ma anche la cucina in rosso ha il suo fascino, come Flirt di Scavolini che utilizza il laccato lucido rosso abbinato al vetro satinato e all’acciaio per un effetto optical sofisticato.

    Il rosso in soggiorno stimola la convivialità: perché non scegliere il divano rosso Nikéo di Maisons du Monde?

    Arredare la casa in bianco

    Arredare la casa in bianco è una delle tendenze più gettonate del momento: il bianco, infatti, rende la casa luminosa, ariosa ed elegante, dallo stile classico e moderno al tempo stesso.

    L’arredamento total white è perfetto per la camera da letto, ma anche per il bagno, il soggiorno e la cucina, perché conferisce un’idea di pulizia, nonché di raffinatezza da non sottovalutare.

    Anche in questo caso, non c’è che l’imbarazzo della scelta tra complementi d’arredo, tende, cuscini, tappeti e molto altro ancora dei tanti brand di arredamento disponibili sul mercato.

    L’arredamento total white rappresenta la scelta giusta per chi ama l’essenzialità e la purezza, oltre che lo stile moderno dalle strutture leggere e dai materiali laccati o trasparenti.

    È possibile, inoltre, arredare in bianco e in nero scegliendo, ad esempio, quali complementi di arredo dovranno essere neri e quali bianchi, così da arredare una casa in black & white dallo stile raffinato e di impatto.

    Arredare la casa in nero

    Come arredare la casa in nero? Oltre al bianco, anche il nero regala un aspetto chic ed elegante agli interni, nonché minimal e moderno per chi ama le linee essenziali.

    Il nero non passa mai di moda: dalle pareti ai mobili, dai vari complementi di arredo alle lenzuola, piatti e molto altro ancora, il nero si adatta a qualunque ambiente domestico per arredare e valorizzare gli interni.

    Elegante il nero in camera da letto o in soggiorno per armadi, letti e lampade, mobili e complementi d’arredo.

    Il nero in cucina è possibile trovarlo in varie forme, dai mobili alle tovaglie, dai servizi di piatti alle posate.

    Tutto ciò non vi basta ancora? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery, dove potrete ammirare tante idee di design in diversi colori per arredare la vostra casa con successo.