La tavola di Capodanno: come apparecchiarla e decorarla per renderla speciale [FOTO]

da , il

    Sta per arrivare Capodanno, e se state organizzando il cenone di Fine Anno a casa vostra, è importante seguire i consigli per apparecchiare e decorare la tavola. La notte di San Silvestro è infatti una sera di grandi festeggiamenti, e a seconda del tipo di festa che avete deciso di organizzare, è importante scegliere gli elementi giusti per allestire la tavola in modo da riuscire a stupire gli ospiti rendendo questa serata speciale.

    I preparativi fervono, i cotechini e le lenticchie sono già nelle nostre dispense, e non resta che pensare a come allestire la tavola del cenone di Capodanno. La festa che saluta l’anno vecchio e dà il benvenuto a quello nuovo merita tutte le nostre attenzioni!

    Partiamo dalle decorazioni: se avete scelto una tovaglia di colore chiaro, meglio ancora se total white, gli accessori dovranno essere necessariamente dorati o argentati. Tuttavia, se volete osare e stupire i vostri ospiti, non abbiate paura di optare per un bel nero, sul quale potranno risaltare tovaglioli e piatti colorati o color argento e oro, per una tavola di Capodanno davvero chic e originale.

    A Capodanno potete anche dimenticare i classici piatti tondi che usate tutti giorni: per dare un tocco moderno alla vostra tavola spezzando la monotonia delle tavole classiche potete utilizzare piatti quadrati oppure ovali. Assolutamente banditi i piatti e i bicchieri di carta!

    Il tocco chic? I candelabri sono complementi d’arredo molto versatili, fiabeschi e perfetti per dare un tocco di raffinatezza alla tavola. Non c’è niente di più suggestivo delle luci soffuse delle candele accese sostenute da eleganti sostegni. In argento, ferro, cristallo, ceramica, o in plastica, basta scegliere in base al resto delle decorazioni della tavola e il gioco è fatto!

    Veniamo al centrotavola. Ricordatevi di sceglierne uno non troppo alto, che impedisca dunque la visuale da un lato all’altro della tavolata e che renda così difficoltosa la conversazione tra i commensali. Potete scegliere di realizzarne uno con le vostre mani guardando le tante idee facili e originali che vi proponiamo, oppure potete optare per vaschettine di acqua colorata e profumata con candele e rami di abete. Andrà bene anche un semplice centrotavola con frutta, magari con uva e melograno. E se le candele vi sembrano troppo “vintage”, provate ad illuminare la tavola con le luci a LED, l’effetto scenografico sarà assicurato!

    Non dimenticatevi dei segnaposto per personalizzare la tavola del cenone di Fine Anno. Con pigne, rami dorati e vischio, oppure, se proprio volete fare un figurone, questi buonissimi biscottini di marzapane e cioccolato. Nessuno saprà resistervi!

    Dolcetto o scherzetto?