Come allontanare le lumache in modo naturale

Come allontanare le lumache in modo naturale? Alcuni semplici consigli per allontanarle con successo, grazie a rimedi naturali ed alla nostra utile guida.

da , il

    Come allontanare le lumache in modo naturale – State cercando un metodo pacifico per combattere la presenza di questi simpatici animaletti nel vostro orto? Se avete un giardino, è molto probabile che anche voi abbiate notato la presenza di innocue lumache: questi animaletti possono, però, arrecare dei danni alla vostra frutta e verdura, essendone particolarmente ghiotte. Come fare, quindi, per proteggere il vostro raccolto, senza far loro del male? Ecco alcuni semplici e preziosi consigli per allontanare le lumache con successo, grazie a dei rimedi naturali ed alla nostra utile guida.

    Spostamento e sale

    Solitamente, non c’è giardino che non ospiti delle simpatiche lumache, ma questi innocui animaletti possono, però, compromettere il nostro raccolto. Cosa fare, dunque, per allontanarle senza danneggiarle? Questi molluschi amano gli ambienti ombreggiati e freschi e sono presenti soprattutto durante la notte, quando sanno di poter sgranocchiare le piante in santa pace. Per allontanare le lumache, possiamo ricorrere – come sempre – a dei rimedi naturali, che ci permettano di evitare l’acquisto di prodotti chimici dannosi per l’ambiente e per la nostra salute, oltre che per quella delle lumache stesse. Per non uccidere le lumache, una delle soluzioni efficaci – forse, la più ovvia – è quella di spostarle manualmente e riporle molto lontano dall’orto. In alternativa, il sale può essere molto utile: create delle strisce di sale attorno all’area coltivata da proteggere; questa soluzione le terrà lontane, ma dovrete ripetere l’operazione ogni volta che i grani si scioglieranno per via dell’umidità.

    SCOPRI GLI USI ALTERNATIVI DEL SALE

    Sabbia, caffè, cenere e segatura

    Ancora, potete decidere di realizzare una cortina protettiva, utilizzando della sabbia, dei fondi di caffè, della cenere e della segatura: trattate l’intera zona, facendo attenzione a non lasciare degli spazi vuoti per evitare che le lumache vi possano entrare ugualmente; allo stesso modo, dovrete prestare attenzione quando ci saranno pioggia e vento, perché dovrete riposizionare la barriera.

    CONSIGLI PER RICICLARE I FONDI DI CAFFÈ

    Piante

    Infine, per allontanare le lumache in maniera del tutto pacifica, potete ricorrere all’utilizzo di alcune piante fastidiose per questi molluschi. Quali? Ad esempio, l’ortica, il crescione, il cerfoglio o la senape gialla: non dovete fare altro che posizionarle nei pressi dell’orto, in modo tale che i vostri ortaggi siano protetti.