Colori pareti casa: idee e consigli per la scelta [FOTO]

da , il

    Il dilemma di quando si deve dipingere casa è la scelta dei colori delle pareti. Negli ultimi anni la moda vuole che ci si sbizzarrisca alla ricerca dei colori più particolari per rendere la nostra casa molto calda, accogliente e confortevole anche in fatto di tonalità. Ognuno ha le sue preferenze ma ci sono alcune cose da tenere presenti quando si decide di dipingere casa. Per prima cosa dobbiamo considerare che i colori hanno ruoli molto precisi: dare luminosità, allargare visivamente lo spazio, donare energia, rilassare gli occhi e la mente, dare un tocco di allegria, dare una carica di stile tutto personale all’ambiente, permettere di giocare con i colori di arredo e accessori

    Il colore più utilizzato è da sempre il bianco perché allarga lo spazio e da luminosità agli ambienti. Se invece volete un ambiente più caldo allora dovreste optare per il giallo, l’arancione o il rosso. Infine i colori più freddi ma a volte perfetti per alcuni ambienti sono il blu, il viola e il verde. Negli ultimi anni sono di gran moda anche il grigio e le tonalità di rosa e lilla.

    Vediamo insieme quali scelte fare per dipingere le pareti a seconda dei diversi ambienti della casa.

  • Cucina

    Si tratta della zona della casa dove si trascorre più tempo e dove, soprattutto, esistono già elementi di grande impatto che colorano e riempiono l’ambiente. Trattandosi di una zona giorno sono consigliati i colori caldi come giallo, rosso e arancio. In realtà però in cucina si può osare un po’ con tonalità più accese, purchè si adattino al vostro arredamento.

  • Soggiorno

    Il bianco è perfetto per questo ambiente che viene utilizzato per accogliere i nostri ospiti. Ma anche qui potete osare con tinte pastello o magari giocare con singole pareti o angoli colorati che si contrappongono a pareti più sobrie. Tutto sta al vostro arredamento.

  • Camere da letto

    In camera si dorme, quindi, sono perfette le tinte fredde che favoriscono il riposo e il relax. Se si tratta della camera degli adulti vanno bene anche le tonalità del blu molto rilassanti. Per le stanze dei bambini, invece, optate per tinte forti che stimolano il gioco e che accontentano sempre i bambini.

  • Bagno

    Il bagno è un’altra delle zone della casa in cui è possibile osare con colori più forti che si abbinano agli accessori. Di gran moda negli ultimi anni il lilla, il viola o il blu elettrico. Molto belle anche le pareti in bronzo o in grigio e nero. Prestate solo attenzione al vostro arredamento.

  • Ingresso

    Ammesso che casa vostra abbia un ingresso ben delineato, cosa rara negli appartamenti moderni, scegliete il bianco che allarga lo sguardo e da luce ad un angolo di casa molto buio.