Collane con i nastri fai da te [FOTO]

da , il

    Collane con i nastri fai da te. Perché con un po’ di fantasia e creatività, mixate a una buona dose di manualità, sfruttando i vecchi nastri in tessuto, magari riciclati da confezioni e pacchi regalo, si possono realizzare splendide collane e accessori fai da te. Che si tratti di dettagli per impreziosire un outfit creati solo a colpi di ago e filo o di collane più preziose dove in nastro si intreccia con perle e strass poco importa, l’importante è lasciarsi guidare dall’estro per dare vita a bijoux davvero unici nel loro genere.

    Collane con perle e strass

    Chi l’ha detto che con il nastro non si possono realizzare bijoux luccicanti e dall’aspetto prezioso? Allo scopo basta procurarsi, oltre al nastro del colore preferito, anche una manciata di perle o perline, strass e dettagli luminosi di vario genere, che si possono ricamare sul nastro o infilare nello stesso, se se ne sceglie uno dallo spessore limitato.

    Una tecnica molto divertente prevede l’inserimento di una perlina tra ogni piega del nastro per realizzare una collana dall’effetto ondulato e insolito. Basta armarsi di ago e filo, dello stesso colore del nastro, da piegare per dargli un movimento ondulatorio, e tra una piega e l’altra si inserisce la perlina infilandola prima nell’ago e poi nel filo.

    Il nastro e nulla più

    Senza ulteriori dettagli, ricami o perline, solo armate di nastro e creatività, si possono creare splendide collane fai da te. Come? Confezionando dei fiori di raso di diverse dimensioni, arrotolando ad arte il nastro, per esempio, da assemblare tra loro con ago e filo e unendo il nastro per creare la chiusura. Oppure prendendo una decina di nastri di diverso spessore e tessuto, colore e consistenza, da intrecciare a dovere fino a creare una collana dall’effetto scenografico garantito.

    Collane con nastro e catene

    Una tecnica che si presta a mille interpretazioni differenti e ad altrettanti risultati, che prevede l’utilizzo del nastro e delle catene. Per assemblare questi due elementi trasformandoli in collane da sfoggiare o regalare alle amiche, basta intrecciare il nastro e farlo passare tra gli anelli della catena lasciandosi guidare dall’istinto e dal gusto personale. Per dare un effetto cromatico ancora più d’impatto, per esempio, si possono utilizzare diversi nastri, sia per consistenza sia per colore. Per la chiusura, invece, non servono ganci particolari, basta fare due nodi alle estremità della catena e, sfruttando il nastro eccedente, creare un fiocco.