Carnevale di Venezia 2015: date, programma e info utili [FOTO]

da , il

    Carnevale di Venezia 2015, ecco alcune info utili per non perdersi uno degli eventi più spettacolari dell’anno in laguna. Le date più importanti, qualche pezzo saliente del programma della manifestazione che colora i canali veneziani di maschere e tradizioni, con sfilate e concerti, performance e molto altro.

    Le date

    Torna, puntuale come ogni anno, il Carnevale di Venezia 2015. Un appuntamento con lo spettacolo delle maschere veneziane, con i colori e il folclore, le tradizioni e le luci di una festa così suggestiva, che illumina la laguna in modo davvero unico. Tutto è cominciato sabato 31 gennaio e si prosegue fino al 17 febbraio.

    Il programma del Carnevale

    La festa di apertura del 31 gennaio è stata uno spettacolo in grande stile, con maschere ed eventi, seguita il giorno dopo, domenica 1 febbraio 2015, dalla regata storica con la “Pantegana” in testa al corteo delle gondole e delle barche.

    Domenica 8 febbraio 2015 è il turno di un altro momento fondamentale del Carnevale veneziano, il volo dell’angelo. A vestire i panni dell’angelo che si libra in aria scendendo dal campanile, come da tradizione la Maria vincitrice del Carnevale 2014, Marianna Serena.

    Sabato 14 febbraio 2015 c’è in programma la sfilata dei carri a Marghera e il giorno dopo, domenica 15, il volo dell’aquila. Uno spettacolare volo che porterà dal campanile di San Marco fino al palco del Gran Teatro un ospite speciale rivelato dalla Direzione Artistica del Carnevale solo poche ore prima. L’anno scorso l’aquila era stata Carolina Kostner, fresca di vittoria alle Olimpiadi di Sochi.

    A chiudere il Carnevale, il 17 febbraio 2015, sarà lo “svolo del Leon”. Il simbolo della città salirà sul campanile di San Marco dipinto su un imponente telo, per librare poi sul pubblico presente e salutare il Carnevale.

    Info utili

    Oltre agli eventi più importanti, il Carnevale di Venezia è davvero molto di più. È festa tutti i giorni, con sfilate quotidiane, una la mattina e una il pomeriggio, dove si sfidano costumi e travestimenti per aggiudicarsi il titolo di “Maschera più bella”. Sfilate e sfide, ma anche tanti spettacoli ricchi di suoni e colori, dalle performance del teatro di strada agli eventi musicali, dagli eventi danzanti ai concerti, dalle degustazioni enogastronomiche alle occasioni uniche di intrattenimento dedicate sia ai bambini sia agli adulti.

    Il tutto con una cornice d’eccezione, l’affascinante laguna veneziana e con location altrettanto uniche. Una su tutte, piazza San Marco, il cuore pulsante della città che diventa durante il Carnevale, ancora di più che nel resto dell’anno, un crocevia d’arte e spettacolo, suoni e luci, culture e tradizioni.