Capodanno 2016: le piazze dove festeggiare

Quali sono le piazze dove festeggiare il Capodanno 2016? Scopriamole.

da , il

    Quali sono le piazze dove festeggiare il Capodanno 2016? Il Natale è sempre più vicino e, dopo la magia dell’atmosfera natalizia, toccherà a quella frizzante che darà il benvenuto al nuovo anno. Avete già deciso dove trascorrere l’ultimo giorno dell’anno e festeggiare l’arrivo del 2016? Come sempre, sono diverse le piazze del mondo che si tingono di colori e sono pronte, poco prima di mezzanotte, a fare il conto alla rovescia. Se non avete la possibilità di partire per delle vacanze, sicuramente potrete optare per la piazza della vostra città, ma se pensate già a valigie e viaggi, dove andare? Scopriamo alcune delle più belle piazze del mondo, dove festeggiare il Capodanno 2016.

    Roma, Italia

    Per trascorrere una serata indimenticabile, iniziamo dall’Italia e dalla nostra Roma. Qui, potrete decidere di cenare a casa o presso alcuni dei migliori ristoranti per, poi, spostarvi in piazza: sul palco dei Fori Imperiali, a partire dalle 21:30, inizierà un concerto con molti ospiti musicali e non. L’evento è gratuito.

    Londra, Inghilterra

    Se avete la possibilità di raggiungere l’Inghilterra e, dunque, Londra, cosa fare? Anche la capitale britannica si sta organizzando a dovere: potrete dare il benvenuto al nuovo anno in Trafalgar Square.

    Berlino, Germania

    Che dire, poi, di Berlino, in Germania? Per brindare al nuovo anno nella capitale tedesca, potrete recarvi fra la Porta di Brandeburgo e la Colonna della Vittoria, dove sarà organizzato uno spettacolo in piazza.

    Vienna, Austria

    A Vienna, in Austria, potrete assistere a spettacoli dai vari generi musicali: si va, infatti, dal pop al rock, dal jazz al blues e così via. A mezzanotte, poi, potrete brindare sulla musica di Strauss davanti al Rathaus.

    SCOPRI DOVE ANDARE A CAPODANNO 2016

    Bruxelles, Belgio

    E Bruxelles, in Belgio? Per il Capodanno 2016, potrete andare al Grand Place, che sarebbe la piazza centrale della città: questa piazza è considerata, dal 1998, patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

    Budapest, Ungheria

    Volete andare a Budapest, in Ungheria? Qui, potrete trascorrere la notte del 31 dicembre in piazza Dam, dove si terrà il classico concerto di fine anno, seguito da fuochi d’artificio.

    New York, USA

    Avete la fortuna di potervi spostare fuori dall’Europa e raggiungere gli USA? Certamente, trascorrere il Capodanno a New York, a Times Square, potrebbe essere una delle esperienze più belle: concerti e fuochi d’artificio, nella città che non dorme mai, vi lasceranno a bocca aperta.

    Miami, USA

    Infine, ecco Miami, altra città statunitense: in questa città della Florida, potrete assistere a un bellissimo spettacolo in Ocean Drive, insieme a migliaia di altre persone. Pronti a festeggiare?

    SCOPRI I MERCATINI DI NATALE 2015