Capodanno 2014 al caldo: le mete più desiderate [FOTO+VIDEO]

da , il

    Vacanze natalizie al caldo: sogno o realtà?

    Stufe di trascorrere il Capodanno in piazza in balia del gelo dell’inverno e dei petardi? Per dare il benvenuto al 2014 cosa ne dite di trascorrere la notte più magica dell’anno al calduccio, magari in un luogo esotico, su una spiaggia dorata, con indosso solo un pareo multicolore e con un cocktail in mano? Sono sempre di più infatti coloro che, per salutare il nuovo anno, decidono di prendere l’aereo e fuggire in località dal clima mite. Vediamo insieme quali sono le mete più desiderate!

    Le mete top per un Capodanno al caldo

    Zanzibar: fortunate coloro che faranno il countdown sulla spiaggia di Fumba, un paradiso color oro in cui acque cristalline, clima mite e meravigliosi tramonti segneranno un inizio d’anno di tutto rispetto.

    Cuba: spiagge da sogno, mare del colore del cielo, ma anche tanto divertimento, Cuba è la meta ideale per chi desidera occuparsi della propria tintarella, ma non vuole assolutamente rinunciare a danzare fino alle prime luci dell’alba. Il luogo ideale sia per le coppie, sia per i gruppi di amici desiderosi di sfidarsi al ritmo di salsa e merengue!

    Maldive: le coppiette che vogliono stare al caldo non potranno dire di no a questo paradiso terrestre in cui il mare è trasparente e di temperatura relativamente calda, perfetta dunque per immergersi nelle acque ed esplorare la flora e la fauna che si cela nelle sue profondità. Il clima è perfetto: caldo, ma non eccessivamente torrido, l’ideale dunque per trascorrere un Capodanno indimenticabile a piedi nudi sulla spaggia.

    Mar Rosso: Sharm el Sheik e Mars Alam sono i luoghi di villeggiatura prediletti da molti italiani, che scelgono di trascorrere qui anche il Capodanno. Nonostante il tramonto arrivi con qualche ora di anticipo rispetto al solito, il clima è ancora caldo e, se avrete fortuna, potrete trovare tanti pacchetti vacanze e offerte vantaggiose per passare un ultimo dell’anno diverso dal solito.

    Capo Verde: Temperature fresche ma non afose, ideali per per godersi giornate di sole, mare e relax e per scatenarsi nelle feste che animeranno il capodanno nelle isole dell’arcipelago.

    Madagascar: Avete mai visto la barriera corallina? La potrete ammirare in questo paradiso, situato al largo del Mozambico, con immersioni e snorkeling. 5.000 km di coste di sabbia bianchissima e bagnata da acque cristalline, foreste pluviali, un grande altipiano centrale ricco di flora e di fauna: cosa aspettate a prenotare il biglietto?

    Se non vi è ancora venuta voglia di fare le valigie, guardate le immagini raccolte in questa fotogallery!

    Capodanno 2014 in Italia