Capodanno 2012 fai da te, come realizzare dei cappellini per i nostri party

da , il

    cappellini capodanno 2012

    Che festa di Capodanno è senza dei cappellini decisamente divertenti e ben auguranti da indossare per salutare l’anno vecchio e dare il benvenuto a quello nuovo? Se non volete spendere soldi per comprarli in negozio, perché non pensare di realizzarli a casa, con materiale di riciclo, magari tirando fuori dall’armadio vecchi cappelli che non usiamo più adattandoli alla festa di fine anno o usando tutta la vostra creatività. E so bene che ne avete davvero molta: vediamo allora come possiamo realizzare dei divertenti cappellini per festeggiare Capodanno 2012!

    Dopo aver pensato a come addobbare la tavola di Capodanno 2012, dobbiamo assolutamente ideare il look che andremo a sfoggiare nella notte più lunga di tutto l’anno. Dopo aver deciso abito, scarpe, make up e hairstyle, passiamo anche al lato goliardico, ideando dei divertenti cappellini che potremo poi proporre ai nostri invitati.

    Se non avete tanto tempo, potete pensare di prendere vecchi cappelli, magari inserendo qualche dettaglio glamour, un fiocchetto, dei glitter, una scritta che annuncia il 2012 in arrivo, magari facendo un riferimento scherzoso alla fine del mondo, che dovrebbe arrivare proprio nel prossimo dicembre. Oppure possiamo crearli da zero…

    I cappellini per Capodanno possono essere realizzati in cartone, utilizzando la pinzatrice per chiudere il tutto, oppure crearli in stoffa, cucendoli, ma questa pratica richiede un po’ più di tempo. Se volete realizzare dei classici cappelli a cono con il cartone di carta colorato, sappiate che sono i più veloci da fare. E anche i più semplici!

    Foto di John Kannenberg.