Calendario dell’Avvento fai da te: tante idee creative [FOTO]

da , il

    Avete già un calendario per l’avvento? In commercio ne esistono di ogni tipo, da quelli più golosi a quelli più cool e alla moda, che dietro ogni finestrella nascondono prodotti di bellezza e accessori per il make up, per esempio. Se, però, non vi accontentate del solito calendario dell’Avvento e ne volete uno davvero speciale, unico e originale, ecco tante idee creative per realizzare un calendario dell’Avvento fai da te.

    Un calendario illuminato

    L’occorrente. Un filo bianco di lucine (reperibile in un qualsiasi ferramenta, vivaio e negozio che vende accessori per natale), cartoncino colorato, cartoncino ondulato bianco, carta da lucido, timbri con numeri e motivi natalizi, tamponi inchiostro, tamponi inchiostro per rilievo, polverina per il rilievo argento, matite colorate, soffiatore di acqua calda (sverniciatore o altra fonte di calore di 170°C – 180°C), colla, squadre e taglierino. Come fare. Segnare sul cartoncino colorato 24 quadratini di 2,5 centimetri. Con il taglierino, bucherellare il lato verticale a sinistra di questi quadratini e intagliare gli altri 3 lati. Con l’inchiostro per rilievo timbrate i numeri su ogni finestrella. Dopo aver ricoperto con abbondante polverina la parte stampata, sollevare il cartoncino e fare cadere la polverina in eccesso su un altro foglio per recuperarla; scaldare per ottenere il rilievo. Sulla carta da lucido timbrare i vari soggetti con inchiostro normale, per poi colorarli con le matite e ritagliarli ottenendo dei quadratini di circa 3,5 centimetri da incollare sul retro del cartoncino colorato in corrispondenza delle varie finestrelle. Con l’aiuto della colla attaccate il filo di lucine disponendo un piccolo spazietto luminoso per ogni finestrella. Con il cartoncino bianco ondulato preparate una cornice da incollare sul rovescio del calendario. Un calendario eco-chic

    Un calendario realizzato con materiale riciclato, ideale anche da fare con l’aiuto dei piccoli di casa, dei bambini, per tenerli impegnati con un’attività creativa e divertente.

    L’occorrente. Cilindri di cartone (rimasti da rotoli di carta igienica finiti), colla vinilica, nastri colorati, cartoncino colorato, forbici, pennarelli.

    Come fare. Assemblare 24 cilindri di cartone a piacere (formando una piramide, un esagono o un’altra forma desiderata), utilizzando la colla e fissando il tutto, esternamente, con i nastri colorati. Ritagliare 48 tondi di cartoncino colorato (del diametro pari a quello del cilindri) da incollare sulle due estremità dei cilindri. Prima di incollarli, scrivere, con il pennarello, su ciascun cartoncino colorato un numero, da 1 a 24 chiaramente.