Bracciali fai da te in fettuccia: idee e istruzioni per realizzarli [FOTO]

da , il

    I bracciali fai da te in fettucciaIdee ed istruzioni semplici per realizzare dei bellissimi e colorati bracciali fai da te? La fettuccia è un materiale che può essere di aiuto per creare dei bracciali meravigliosi ed adatti per la Primavera e l’Estate: la fettuccia è, infatti, una striscia sottile di tessuto – che può essere di vario genere fra cui, ad esempio, la lycra – che può essere utilizzata anche per realizzare della bigiotteria a dir poco invidiabile, perché non dei bracciali, quindi? Vediamo insieme alcune idee su come poter creare, dunque, dei bracciali fai da te in fettuccia.

    Bracciali in lycra

    Bracciale in lycra

    Per realizzare dei bracciali fai da te in fettuccia dovremmo, prima di tutto, guardare il materiale che abbiamo in casa e che possiamo così riutilizzare per creare il nostro gioiello; tutti noi, ad esempio, abbiamo dei costumi da bagno che, magari, non usiamo più: bene… possiamo utilizzare i lacci del costume da bagno, oppure è possibile acquistare della stoffa elastica adatta – ad esempio, la lycra – in bigiotteria, dove potrete trovare anche ciondoli di tutti i tipi se in casa non ne avete a disposizione o se ne volete degli altri. Creare questi bracciali è davvero semplice, perché servono pochissime cose e non occorre una grande bravura per realizzare dei bracciali davvero meravigliosi ed unici. Come? Una volta che avete la fettuccia, non vi resta che inserire – facendoli scivolare al suo interno nell’ordine che più preferite – i vari ciondoli da voi scelti – anche delle perline a foro largo, se vi piacciono – facendo dei nodi tra un ciondolo e l’altro della distanza che preferite e chiudendo il tutto con un altro nodo.

    SCOPRI COME FARE BRACCIALI SHAMBALLA

    Bracciali in seta

    Bracciale in seta

    Il procedimento è simile anche per creare dei bracciali fai da te in seta. Come? Basta, ovviamente, trovare la fettuccia del colore che preferite ed inserire al suo interno un ciondolo a vostra scelta; infine, girate il tessuto sul vostro polso, chiudetelo con un semplice nodo ed il gioco è fatto! Occorre ricordare che la scelta della fettuccia giusta è fondamentale per poter realizzare un gioiello che possa essere anche duraturo nel tempo: non tutte le fettucce vanno, infatti, bene ed è sempre meglio prediligere quelle di tipo elasticizzato o, meglio ancora, una fettuccia per bigiotteria. Siete pronti, allora, a realizzare dei bracciali fai da te in fettuccia da poter sfoggiare durante la Primavera e l’Estate? Questi gioielli sono perfetti anche come idea regalo e, dando libero sfogo alla fantasia, ne potrete realizzare di mille colori diversi, scegliendo tra molte combinazioni di ciondoli che potrete trovare in commercio. Cosa state aspettando?

    CONSIGLI PER REALIZZARE BRACCIALI FAI DA TE UNICI