Aurora australe, dove e quando vederla: il periodo migliore e i luoghi più spettacolari

L’aurora australe è un fenomeno ottico dell’atmosfera terrestre, incantevole e mozzafiato. Come l’aurora boreale, questa è visibile solo in alcune parti della Terra e, in questo caso, nella zona Sud del pianeta. Caratterizzata da colori e forme stupefacenti, dove e quando vederla? Qual è il periodo migliore e quali sono i luoghi più spettacolari? Scopriamo di più in merito.

da , il

    Aurora australe, dove e quando vederla? Qual è il periodo migliore e quali sono i luoghi più spettacolari? Spesso, quando si parla di aurore, si pensa immediatamente a quelle boreali, ma anche le aurore australi sono altrettanto incantevoli e stupefacenti: entrambe sono conosciute come “aurora polare”, ma questa viene soprannominata “aurora boreale”, quando è visibile a Nord e “aurora australe”, quando lo è a Sud. Si tratta di un fenomeno ottico dell’atmosfera terrestre caratterizzato da bande luminose di una vasta gamma di colori e forme, che mutano nello spazio e nel tempo. L’Antartide, l’Argentina e la Nuova Zelanda sono alcuni dei luoghi in cui poter ammirare l’aurora australe. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcune informazioni e utili consigli per i vostri viaggi alla scoperta dell’aurora australe.

    Cos’è l’aurora australe

    Photo by Jamen Percy / CC BY

    Cos’è l’aurora australe o boreale? Tale fenomeno è conosciuto come “australe” o “boreale”, a secondo dell’emisfero in cui esso avviene: si tratta di un fenomeno ottico dell’atmosfera terrestre caratterizzato, in special modo, da alcune bande luminose di varie forme e colori che sono, generalmente, di colore azzurro-verde-rosso.

    L’aurora australe avviene a causa dell’interazione di protoni ed elettroni che, dal Sole, entrano in contatto con la ionosfera terrestre: sono queste particelle che eccitano gli atomi dell’atmosfera che, in seguito, emettono della luce di diverse lunghezze d’onda.

    In base alla geometria del campo magnetico della Terra, le aurore possono essere ammirate soltanto nelle due fasce attorno ai poli magnetici.

    Dove vedere l’aurora australe

    Photo by Ross Burgener / CC BY

    Dove vedere l’aurora australe? Quest’ultima è un po’ più difficile da ammirare rispetto a quella boreale, perché è difficile trovare posti abbastanza bui e non illuminati dalle luci delle città; inoltre, il polo è formato, soprattutto, da ghiaccio e acqua. Nonostante ciò, esistono dei luoghi al Sud, dove poter ammirare il cielo colorato in tutta la sua bellezza.

    Tra le destinazioni migliori per ammirare l’aurora australe da vicino, l’Antartide: sicuramente, non si tratta di una meta classica per le vacanze e raggiungerla non è semplicissimo, ma è ovviamente il luogo migliore per ammirare le aurore australi da vicino. Il motivo? Qui, durante l’inverno, le luci colorano il cielo quasi ogni notte, ma le temperature si aggirano attorno ai -50°C con venti forti.

    La Stewart Island, in Nuova Zelanda, è un altro dei luoghi adatto per ammirare l’aurora australe: è possibile partire per Auckland e dirigersi verso il Rakiura National Park, durante l’inverno, dove potrete ammirare l’aurora in tutta la sua bellezza.

    Aurora australe anche ad Ushuaia, in Argentina, nella provincia di Terra del Fuoco: si tratta della città più a Sud del mondo e, qui, le probabilità di riuscita sono molto alte.

    Da segnalare, anche l’Australia, ovviamente nei luoghi più lontani dai centri abitati e più bui: qui, è la Tasmania ad offrire maggiori probabilità di avvistare l’aurora australe, durante i mesi invernali.

    La Georgia del Sud è uno degli arcipelaghi più a Sud del mondo ed è, generalmente, ricoperto da ghiaccio: per questa ragione, è accessibile soltanto durante l’estate perché, in inverno, è circondata da ghiaccio.

    Anche le Isole Falkland rappresentano una scelta valida: questo arcipelago si trova a circa 650 chilometri di distanza dalle coste dell’America Meridionale.

    Quando vedere l’aurora australe

    Photo by Jamen Percy / CC BY

    Quando vedere l’aurora australe? Il periodo adatto per visitare questi Paesi si aggira, solitamente, da marzo a settembre, quando i giorni sono più brevi e ci si trova durante l’inverno australe.

    Infine, tutto ciò non vi basta ancora? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery, dove potrete ammirare alcune delle immagini più belle dell’aurora australe.

    Dolcetto o scherzetto?