Arredare con il tartan: tante fantasie scozzesi per la casa [FOTO]

da , il

    Una delle grandi tendenze moda adottata sia nell’abbigliamento che nell’arredamento di questo inverno sono i tessuti tartan, manufatti caratteristici grazie alle loro fantasie scozzesi e all’adozione di quadri e colori particolari che identificano le varie casate delle Highlands. Il tartan è un tessuto che si presta molto bene alla creazione di ambienti caldi e familiari, e le sue particolari note di colore e fantasia si prestano ad essere utilizzate soprattutto nell’arredamento country e per le case di campagna e di montagna.

    Il tartan è un disegno che in Italia si chiama anche “scozzese“, ed è ottenuto con fili di colori diversi che si ripetono con uno schema definito. I blocchi di colore si ripetono verticalmente e orizzontalmente in un modello distintivo di quadrati e linee che, intrecciandosi, danno l’apparenza di nuovi colori miscelati da quelli originali.

    Un particolare interessante che riguarda questo particolare tessuto è la storia dei suoi colori: all’inizio era lavorato con i colori naturali del pelo delle pecore, ossia utilizzando solo il marrone, il nero e il bianco. In seguito, grazie alla scoperta delle tinte vegetali, si crearono altri colori: licheni e muschio permisero di creare le tonalità di verde, il mirtillo e l’iris i blu e i viola, l’erica creò la tonalità dell’arancione e la ginestra illuminò con i gialli.

    Nacquero così l’elegante tartan quadrettato verde e blu impreziosito da una striscia rossa, il più formale tartan verde e blu su sfondo nero con una sottile riga bianca, il regale tartan rosso, verde e blu messi in risalto su sfondo bianco, e quello serio formato da righe bianche, nere e rosse riquadrate su sfondo grigio.

    IMPARA A REALIZZARE LE TENDE COUNTRY FAI DA TE

    SCOPRI COME ARREDARE UNA CUCINA IN STILE COUNTRY

    La scala cromatica della fantasia scozzese, che varia dai rossi ai marroni fino ad arrivare a toni più cupi del grigio e del nero, preferirebbe l’accostamento con colori chiari e luminosi, ma è anche molto apprezzata in ambienti classici con prevalenza di arredi in legno scuro. Questo stile è in grado di riscaldare gli ambienti chiari e luminosi rendendoli confortevoli e rilassanti, mentre nelle stanze buie è capace di regalare calore, intimità ed eleganza.

    Il tartan non è più quindi da considerare solo come il tessuto che può caratterizza un plaid, ma può egregiamente vestire i cuscini, la tappezzeria, i tappeti, le tovaglie, le ceramiche e tutti gli altri complementi d’arredo che, a seconda delle sue differenti trame colorate, possono donare freschezza e modernità, oppure calore ed eleganza.

    Un consiglio: se scegliete di arredare la vostra casa scegliendo le fantasie tartan, l’ideale sarebbe di completare la zona living con un camino, o comunque con un complemento che eroghi il fuoco, in modo da ottenere un ambiente cado, accogliente e romantico a tutti gli effetti. Un’alternativa potrebbe essere un contenitore in rame che raccolga una serie di candele che potrete accendere durante le fredde sere d’inverno, ma anche d’estate per rendere intima l’atmosfera.

    Cucito country: idee per la cucina