Arredamento autunnale: 10 consigli per una casa perfetta

L’autunno è ormai alle porte, vediamo allora come arredare la casa autunnale perfetta.

da , il

    Con l’arrivo dei primi freddi e della nuova stagione, può venire voglia di rinnovare la casa, e con un arredamento autunnale, possiamo darle quel tocco che ci vuole per renderla più calda ed accogliente. In autunno infatti, l’obiettivo è quello di rendere gli interni piu’ invitanti, così da sentirsi a casa non appena si varca la soglia di casa. Ecco allora 10 consigli per una casa perfetta che ci accompagni verso il freddo inverno, seguendo le tendenze autunnali.

    La scelta di colori autunnali

    Per arredare la casa con spirito autunnale bisogna scegliere colori caldi come il rosso scuro, il giallo, l’ocra, l’arancio e tutti i colori della terra. Queste tonalità possono essere utilizzate per dipingere le pareti, o anche solo una parete per ogni ambiente, e ciò può rendere l’ambiente più caldo. Ai colori autunnali si possono accostare perfettamente colori come il verde scuro, il salvia o il prugna.

    Materiali caldi e naturali

    Anche la scelta dei materiali adatti è di fondamentale importanza per creare la giusta atmosfera autunnale. Materiali naturali come il legno, il cotone grezzo, la lana, il feltro, le pellicce, il vimini e il rame sanno come rendere l’ambiente caldo e accogliente e, quindi, ben si adattano allo spirito di questa stagione. Quindi via libera a caldi tappeti, a coperte di lana sui divani, a cucini in pelliccia o in feltro, e a poggiapedi creati con tronchi d’albero.

    Oggetti e complementi autunnali

    E’ l’ora di esporre oggetti e complementi che possono far entrare lo spirito autunnale nelle stanze. Sono sufficienti pochi accessori e soprammobili per creare la giusta atmosfera: una lampada con un paralume colorato di una tonalità calda, un tappeto a pelo lungo, cuscini di lana, un copriletto scozzese, una tovaglia di feltro, delle pentole in rame appese in cucina, e qualsiasi altro oggetto che richiami la natura.

    Lo stile country

    Lo stile country è perfetto per trasportare in casa l’atmosfera calda dell’autunno. Non serve cambiare tutta la casa, ma bastano piccoli accorgimenti: scegliete per esempio copriletti, tovaglie e tende la cui fibra sia visibilmente grezza e pesante. Prediligete i colori della natura, che vadano dal rosso mattone all’ocra. Arricchite poi la casa di piante e vasi di terracotta grezza. In cucina dedicate una parete alle pentole in rame, ad oggetti contadini e a ghirlande di fiori e foglie secche.

    I mobili per gli interni autunnali

    Bastano piccoli accorgimenti e accostamenti ben studiati per creare un mix d’arredo perfetto per rendere la casa accogliente e calda. Via libera a mobili comodi in legno, pelle e imbottiti che rendono gli ambienti invitanti, perchè con l’arrivo della stagione fredda si va alla ricerca di una casa-nido nella quale ognuno di noi si vuole rifugiare per riposarsi e rilassarsi. Perfetti sono i vecchi elementi d’arredo da acquistare nei mercatini, da mixare a mobili in stile nordico o in stile country.

    Un tocco autunnale anche all’esterno

    Gli spazi esterni non sono da curare solo in primavera e in estate: giardini, ingressi, balconi o terrazze possono diventare invitanti anche ai primi freddi autunnali. Con una calda coperta e una tazza calda di tè, lo spazio outdoor può essere ancora vissuto per leggere un buon libro riscaldati dai raggi tiepidi del sole. Vasi e aiuole vanno quindi riempite da essenze che fioriscono in questi mesi, gli arredi possono essere vestiti da cuscinerie rosse o arancioni, e su tavoli e tavolini possono essere appoggiate lanterne con candele e ceri.

    I tessuti autunnali

    Quando i giorni diventano più scuri e più freddi, si sente la necessità di rifugiarsi in ambienti che abbiano un po’ di brio. Grazie ai tessuti giusti è possibile creare stanze più invitanti: via libera a trame marcate, colori caldi e stoffe pesanti, perfette per tirare su il morale anche nei giorni più grigi. Un’idea potrebbe essere quella di arricchire il divano e le poltrone con cuscini di maglia in lana dalle colorazioni allegre.

    Arredare casa con piante e fiori autunnali

    La casa può essere arredata con piante e fiori, e anche se l’autunno è la stagione dove cadono le foglie, vi sono alcune piante che fioriscono e che possono essere utilizzate in casa o sui davanzali per dare un tocco di colore. Settembrini, Ciclamini autunnali, Erica, Skimmmia, Cavoli ornamentali, Narcisi autunnali e Celosia possono abbellire gli ambienti dentro e fuori casa.

    Decorazioni per la casa autunnale

    Per decorare la casa autunnale si possono utilizzare fiori e frutti tipici di questa stagione, magari raccolti in grandi contenitori in rame, in ottone o in vimini. Zucche, pannocchie, grano, ciclamini, ecco i grandi classici della decorazione autunnale.

    La tavola in autunno

    La tavola in autunno deve seguire i colori della stagione: arancio, ocra e verde saranno le basi con cui giocare. I tessuti, i piatti, i bicchieri e le posate andranno scelti in queste tonalità, magari accennando ad un tocco di eleganza con qualche richiamo oro. Sbizzarritevi poi ad abbellire la tavola con deliziose decorazioni a tema: centrotavola fatti con foglie, castagne e pigne, candele dai profumi caldi, zucche di varie forme e dimensioni.