Aria di primavera, aria di cambiamento: come rinascere con la bella stagione

da , il

    primavera

    Ragazze, sentite l’aria del cambiamento? Ormai ci siamo, ci stiamo per lasciare alle spalle questo freddissimo inverno, che con la sua neve e le sue temperature rigide ci ha fatto spesso sognare la bella stagione. Stagione che ormai sta arrivando: in questi giorni le temperature sono aumentate, il sole ci fa compagnia praticamente ogni giorno e la nostra mente si sta ormai abituando al fatto che la primavera sta arrivando. Inevitabili i cambiamenti che la nuova e bella stagione porterà con sè. Siete pronte ad affrontare tutto questo? Noi stiamo già cominciando!

    Quando le cose cambiano così radicalmente, bisogna inevitabilmente stilare una lista di cose da fare: tante, infatti, saranno quelle faccende o quei buoni propositi che, con l’arrivo della bella stagione, dovremo affrontare. Tanti cambiamenti, tutti positivi, da affrontare con il sole in faccia e il sorriso sulle labbra. Del resto la primavera è la stagione più bella!

    Noi abbiamo provato a stilare per voi una lista di cose da fare: cambiamenti radicali che dovremo per forza fare, ma anche piccoli suggerimenti per affrontare al meglio e sfruttare pienamente tutti i benefici della primavera.

    Svegliatevi dal letargo

    passeggiata in bici

    Quando arriva la bella stagione, viene voglia di stare all’aria aperta. Complice il sole e le temperature calde, possiamo pensare di abbandonare l’automobile per gli spostamenti vicini e prendere di nuovo la bicicletta, con la quale fare lunghe passeggiate. Anche a piedi o magari su un bel paio di pattini. L’importante è uscire di casa e godersi lo spettacolo della primavera. Da sole o magari in compagnia delle nostre amiche, dei nostri bambini o del nostro cagnolino!

    Dove andare? Decidetelo voi: potete andare al lavoro in bici (sempre che non sia a troppi chilometri di distanza, non chiediamo troppo al nostro fisico!), oppure a fare la spesa. Ma potreste anche pensare di ritagliarvi qualche minuto di relax: al posto che stare davanti alla televisione, meglio un po’ di sana vita all’aria aperta!

    A tutto jogging

    corsa al parco

    Basta palestra: per tornare in forma, non c’è niente di meglio di una bella corsa al parco. E’ più salutare e ci permette di stare all’aria aperta, godendo di tutti i benefici della primavera. Potete pensare di andare a correre di prima mattina, prima di andare al lavoro, oppure nella pausa pranzo o prima di cenare. L’importante è correre, magari in buona compagnia e sempre con l’attrezzatura giusta. Vietato lasciare a casa il lettore Mp3!

    Se abitate al mare, una bella corsa in riva al mare è quello che fa per voi, altrimenti ci sarà un parco da percorrere immerse nella natura. Da evitare le corse lungo la statale o in strade affollate di automobili: con tutto lo smog che respirate, i benefici di una corsa all’aperto vanno assolutamente a farsi benedire. Al massimo potete pensare ad una trasferta in una vicina città che possa ospitarvi in una location più degna!

    Shopping con le amiche

    shopping con le amiche

    Con il sole e il caldo aumenta anche la voglia di fare shopping (a dire il vero, quella non manca mai :D). Una cosa fondamentale da fare visto che, con l’arrivo della bella stagione, dovremo inevitabilmente cambiare il nostro modo di vestire. Addio maglioni, benvenute t-shirt e ballerine. Si sa, il guardaroba di ogni donna deve essere rinnovato ad ogni cambio di stagione: approfittiamone!

    Con la bella stagione non solo aumenta la voglia di visitare i negozi e di provare i capi di abbigliamento in vendita, voglia che d’inverno a volte stenta a farsi vedere, visto che dobbiamo spogliarci di mille cose, ma anche quella di andare in giro per mercati e mercatini alla ricerca di capi decisamente a basso costo, ma che siano comunque glamour. L’importante è conosere i posti giusti!

    Gite fuori porta

    gite in campagna

    Ovviamente con l’arrivo della bella stagione aumenteranno anche le gite fuori porta, magari proprio in campagna. Possiamo pensare di organizzare qualche pic-nic in riva al fiume o una bella gita in barca al lago. Anche la montagna in questo periodo è assolutamente irresistibile. Non importa dove decidiate di trascorrere le vostre giornate libere. L’importante è stare il più possibile all’aria aperta. Ovviamente in compagnia e con il pranzo al sacco: evitate i ristoranti e godetevi di più la natura!

    Per una giornata davvero perfetta, dovrete scegliere la compagnia giusta, portare il pranzo o la merenda più adatti alla situazione e anche pensare a qualche sano divertimento da fare all’aria aperta. Un pallone, così come un freesbee, non possono mancare mai nelle scampagnate. Anche una bella escursione dopo mangiato non è male, ma solo se conoscete bene i posti, mi raccomando!

    Weekend al mare

    weekend al mare

    Ovviamente il mare merita un paragrafo a parte. E’ arrivato il sole, le temperature sono più gradevoli e allora cosa possiamo fare il sabato e la domenica? Ma è ovvio, preparare una valigia e andare al mare, a prendere il primo sole, a fare i primi bagni e assaporare profumi e gusti del nostro splendido litorale: abbiamo solamente l’imbarazzo della scelta in quanto a località di mare da raggiungere. Sperando di poter godere di giornate assolutamente meravigliose!

    Un giorno, un weekend o, per chi è più fortunata, più giorni al mare sono davvero un toccasana: quando tornerete al lavoro sarete più cariche. Pause del genere, soldi e tempo permettendo, dovremmo valutarle più spesso, perché fanno bene alla nostra mente, spesso troppo impegnata tra famiglia e lavoro, ma anche al nostro fisico, al quale un po’ d’aria di mare, soprattutto se viviamo nelle grandi città, fa sempre bene!

    L’insostenibile cambio dell’armadio

    cambio degli armadi

    E dopo tante belle cose da fare in compagnia, passiamo alle dolenti note. Ci sono delle cose che non possiamo assolutamente non fare quando arriva la bella stagione. E il cambio degli armadi è uno di queste: dobbiamo togliere assolutamente tutta la roba invernale per fare spazio al guardaroba primaverile e alle nuove cose che entreranno a far parte dei nostri armadi. Un lavoro che non piace moltissimo a noi donne, che preferiremmo avere un armadio per ogni stagione… Magari! :D

    Mi raccomando, partite con il piede giusto per portare a termine la missione nel minore tempo possibile: acquistate già scatole, box, contenitori appositi per ogni capo, sacchetti, anti tarme e cose varie, altrimenti rischierete di dover fare il lavoro due volte. Un consiglio: fatevi aiutare da un’amica e ricambiate poi il favore. Con due mani in più e un po’ di sano chiacchiericcio, il tempo vola quando si lavora! :D

    Dare una sistemata a giardini e balconi

    giardinaggio primavera

    Ed ecco un’altra cosa da fare che non può assolutamente aspettare: giardini e balconi dovranno essere sistemati per accogliere la primavera, stagione nella quale tutto sboccia e le nostre case diventano più colorate e profumate. Se dovete piantare qualche fiore di stagione, ricordatevi di chiedere sempre consiglio sul mese migliore, mentre se avete un orto sappiate che in primavera ci sono molte verdure di stagione che potremo portare sulle nostre tavole, per poter godere di tutti i benefici della natura!

    Ricordatevi anche che è giunto il momento di potare le piante che dovranno poi fiorire, per dar spazio ai germogli e alle gemme che presto renderanno la nostra casa davvero primaverile. E se è ancora troppo spoglia, fate sempre in tempo a comprare una bella pianta già fiorita, da sistemare in quell’angolo triste: il vostro umore sarà totalmente diverso dopo! :D

    Nuovo taglio di capelli

    hair styling

    Cosa manca ancora all’appello? Ma è ovvio, un cambio radicale del nostro look. Quando si passa da una stagione all’altra, è bene cambiare anche il taglio dei nostri capelli, per darci un’acconciatura non solo in linea con il periodo ma anche con i trend dettati dai più grandi hair stylist. Sempre tenendo conto, però, di quello che sta bene o che sta male sul nostro viso. Vi sentirete come nuove e rinate, pronte per affrontare i pesanti cambiamenti del passaggio dall’inverno alla primavera.

    I nostri amici di Bellezza Pourfemme ci dicono quali sono i tagli trendy della primavera 2012: l’hippy style sarà il più importante, mentre preparatevi ad un boom di accessori per capelli, sia lunghi sia corti. Meglio non arrivare impreparate, la primavera quando arriva arriva, mica avvisa prima! :D

    E voi, cosa avete in programma per la primavera? Quali cambiamenti volete apportare alla vostra vita ora che arriveranno le belle giornate?

    Foto di Manteka, Stefano Mazzone, Luiginter, Lentoviaggiare1, Gigi62, MicheyCast, EarthWorm, London College of Fashion short courses).