Albero di Natale fai da te, uncinetto e altre idee [FOTO]

da , il

    L’albero di Natale fai da te è proprio un’idea carina per onorare questa festività nel suo reale spirito “povero”. Per le decorazioni non è necessario spendere tanti soldi per acquistare gli addobbi che troviamo nei centri commerciali, uguali ovunque, in materiali non ecologici e sicuramente poco originali. Meglio, molto meglio, usare la nostra creatività, e la nostra manualità, per interpretare in modo personale, tutto nostro, lo spirito natalizio. Realizzare alberi di Natale in materiale riciclato come la carta, a maglia o all’uncinetto, o, infine, tutti di dolcetti fatti da noi (per la gioia dei bambini), non è difficile, ci permette di risparmiare, di non inquinare, e soprattutto di creare qualcosa di speciale, che stupirà i nostri amici e i nostri parenti. Vediamo qualche idea simpatica e di facile realizzazione per costruire il nostro albero di Natale fai da te.

    Albero di Natale fai da te uncinetto video tutorial

    Grazie alle indicazioni del nostro video tutorial, possiamo scoprire tutti i segreti per realizzare un perfetto alberello natalizio all’uncinetto, adatto come decorazione o anche da solo, e infine perfetto come regalo low cost. Per realizzarlo avrete bisogno di due tonalità di verde, e un po’ di cordoncino dorato, quello usato per impacchettare i vostri doni di Natale, che userete per contornare l’addobbo. Potreste aggiungere anche delle perline, per arricchire le decorazioni dell’alberello. Per quanto riguarda gli uncinetti, ne servono due ferri delle dimensioni consigliate nel filmato. Si comincia da tronco, che potete anche realizzare con un filato marrone – più realistico – per passare poi ai rami verdi e alle decorazioni di perline colorate. Il cordoncino dorato completerà il lavoro, e l’effetto sarà davvero splendido.

    Albero di Natale fai da te di biscotti

    Che ne dite di un albero di Natale fai da te… “dolce”? Un alberello fatto tutto di biscotti, oppure decorato con biscottini in forme natalizie (alberi, renne, comete, omino di neve eccetera) sia nella classica ricetta dei ginger breads americani, che dei frollini classici. Ma se siamo molto brave possiamo cuocere anche un biscotto bello grande fatto a forma di albero, ricoperto di glassa colorata di vari colori per fare le decorazioni. Altra idea è quella di preparare dei biscottini alla marmellata da appendere al nostro alberello di Natale, semplici e golosi. Vediamo la ricetta:

    Ingredienti (per 35 biscottini):

    • 2 confezioni di pasta frolla pronta
    • 2 cucchiai di farina
    • 100 g di marmellata di fragole
    • 100 g di marmellata di albicocche o pesche
    • 100 g di marmellata di prugne
    • 5 cucchiai di zucchero a velo

    Preparazione:

    Srotolate i due dischi di pasta frolla su un piano infarinato e ritagliatevi dei cerchi di 4 cm con l’apposito taglia biscotti, quindi create un “buco” in metà dei dischi, ritagliando l’interno con un taglia biscotti (o una formina) di 2 cm. Mettete a scaldare le marmellate (in pentolini diversi) per 2 minuti circa, e intanto sistemate sulla placca forno (ricoperta con la carta forno) i dischi di biscotto interi. Bucherellateli con la forchetta e spalmateli con un velo di marmellata (alternando i 3 gusti), avendo cura di non arrivare fino ai bordi. Ora ricoprite ciascun disco con i cerchietti di pasta che avevate ricavato in precedenza, e infine praticate un piccolo foro vicino al bordo superiore di ciascun biscotto (ma non troppo esterno) e infilateci uno stecchino. Infornate i frollini a 180° per 18 minuti circa (o comunque finché non vedrete la pasta diventare dorata) e poi sfornate. Eliminate gli stecchini, lasciate raffreddare, cospargete, se vi piace, di zucchero a velo, quindi inserite nel foro il filo dorato e appendeteli al vostro albero di Natale!

    Albero di Natale fai da te in materiale riciclato

    Per l’albero di Natale fai da te possiamo anche usare materiale riciclato, come la carta dei giornali, i tappi di sughero usati, addirittura i libri (che possiamo sistemare a piramide come potrete ben vedere sfogliando la nostra fotogallery), oppure i vecchi CD. Si tratta di semplici decorazioni natalizie per la casa assolutamente low cost. Vediamo come realizzare quest’ultima originale proposta. Il materiale che ci occorre è:

    • Vecchi CD
    • Pennarelli colorati indelebili
    • Colla
    • Forbici
    • Nastri natalizi riciclati (da pacchi regalo degli anni passati)
    • Perline
    • Conchiglie, bottoni, piccole pietre (ciò che recuperate in casa)

    La preparazione di questi semplici addobbi è la seguente: non avete che da prendere i vostri CD e decorarli come preferite. Ad esempio incollandovi immagini natalizie che avrete precedentemente disegnato su cartoncino, oppure nastri e perline, o ancora fiocchi di pizzo, immagini vintage ritagliate (sempre in tema natalizio) e via discorrendo. Ricordate di formare un occhiello di filo dorato in cima al CD per poterlo appendere all’albero!

    Albero di Natale fai da te in compensato

    Per realizzare un bellissimo albero di Natale fai da te, eventualmente da conservare per gli anni a venire, si può usare il compensato. Si tratta di un lavoro di bricolage per il quale vi serviranno:

    • Foglio di compensato di 4 mm di spessore, quadrato, lungo 50 cm per lato
    • Foglio di carta velina rossa o verde
    • Spray oro o marrone per il tronco
    • Forbici
    • Matita
    • Squadra
    • Pistola per colla a caldo e relative candele

    Ricalcate sul compensato due sagome dell’alberello uguali che dovrete poi incidere ritagliandole dal pannello. Ora dovrete fare due intagli: sulla prima sagoma una striscia di 5 millimetri che partirà dal tronco per finire esattamente a metà; stessa cosa per l’altra sagoma, partendo però dalla punta. In questo modo potrete incastrarle tra di loro, ottenendo il nostro alberello che si terrà in piedi da sé. Prima però dovrete verniciare completamente i due pannelli in oro oppure in marrone con lo spray. Lasciate asciugare completamente dopodiché incastrate come detto prima le due parti. Ora potete rivestire l’albero con la carta velina da cui avrete ritagliato le sagome perfette, incollandole al compensato con la colla a caldo. Per concludere, via libera alle decorazioni!