Addobbi natalizi per esterno: decorazioni per casa e giardino [FOTO]

da , il

    Il Natale è sempre più vicino, le città cominciano a vestirsi per l’occasione, con addobbi natalizi e decorazioni di ogni genere, all’insegna della luce e del colore. Anche nelle case fervono i preparativi per ricreare l’atmosfera delle feste, ma quando si tratta di decorare l’esterno? Anche il giardino, il terrazzo o il balcone, come l’interno di casa, ha bisogno della giusta dose di attenzione, dei dettagli e degli addobbi natalizi più adatti allo scopo. Ecco qualche suggerimento, qualche idea da copiare.

    Ghirlande e festoni non sono mai abbastanza

    Se più che un giardino avete piccoli spazi all’aperto da addobbare in occasione delle festività natalizie meglio puntare su decorazioni più modeste, come festoni e ghirlande, magari realizzate in casa riciclando elementi naturali, come pigne e rami, foglie e bacche, e completando il tutto con nastri e palline, glitter e luci.

    In particolare, i festoni, realizzati con rami di abete, fil di ferro, pigne e decorazioni varie, sono l’ideale per addobbare ringhiere e staccionate, scale e corrimano vari. Le ghirlande, invece, si prestano a dare un tocco di colore e originalità a porte e finestre, cancelli e ingressi di casa.

    Luci e colori

    Le decorazioni più d’effetto, soprattutto quando si tratta di vestire a festa l’esterno dell’abitazione, hanno come protagoniste le luci. File di lucine monocromatiche o dai mille colori, che possono essere utilizzate sia nel modo classico, cioè per addobbare piante e alberi, cornici di porte e finestre, ringhiere e staccionate, sia in maniera più insolita, cioè per dar vita a personaggi e scenografie natalizie. Con l’aiuto delle luci e di strutture in legno o in ferro si possono realizzare paesaggi e scenari natalizi nel giardino di casa. Presepi, renne e Babbi Natale sono solo gli esempi più famosi.

    A proposito di luci, ma con un animo più shabby chic: per decorare il portico, la veranda o il terrazzo di casa, oltre alle lucine elettriche, che ornano ringhiere e piante, si può aggiungere un tocco di magia con lanterne fai da te illuminate dalla luce delle candele, sempre di grande effetto. Allo scopo, basta riciclare vecchi barattoli di vetro, aggiungere un pezzo di fil di ferro per agganciarli nel posto scelto, una candela e il gioco è fatto. Anche i barattoli di latta, opportunamente forati con un trapano in alcuni punti (magari per comporre un disegno natalizio ben preciso), possono trasformarsi in bellissime lanterne da esterno.