Addobbi natalizi: albero di Natale fai da te tridimensionale [FOTO]

Albero di Natale fai da te tridimensionale

Quando pensiamo agli addobbi natalizi subito ci viene in mente l’albero di Natale, un bellissimo simbolo di questa festività, la cui origine pare risalga addirittura ai tempi di Martin Lutero. Insomma, un’antica tradizione nordica, germanica, che si è diffusa anche alle nostre latitudini, per la gioia soprattutto dei bambini. Per chi non ha la fortuna di potersi permettere un abete vero da decorare – e da reimpiantare dopo che le feste siano trascorse, naturalmente – vanno benissimo anche gli alberelli sintetici, e ancor meglio sarebbe fabbricarsi un bell’abete fai da te. Con materiali semplici come la carta, il compensato di legno, la plastica, materiali di riciclo… insomma, le opzioni sono davvero tantissime. Perché il nostro alberello sia davvero realistico, però per quanto piccolo dovrebbe esser tridimensionale e stabile sulla sua base, in modo che noi possiamo addobbarlo con agio, oppure illuminarlo in modo suggestivo con le lucine del Natale.

  • Albero Natale tridimensionale compensato
  • Alberi Natale carta decorata
  • Alberi Natale carta bianca
  • Alberi Natale carta traforata
  • Alberi Natale colorati
  • Alberi Natale legno
  • Albero Natale carta patinata

Albero di Natale tridimensionale: materiale occorrente

Vediamo come realizzare un bell’albero tridimensionale fai da te in compensato. Si tratta di un semplicissimo lavoretto realizzato utilizzando dei fogli di carta velina che rivestiranno dei sottili pannelli di compensato. Potremmo rivestirlo di carta di colore rosso, oppure in alternativa potremmo riprodurre i colori reali di un albero vero e magari aggiungerci qualche decorazione artistica (sempre fai da te) tra cui palline di carta appallottolate o nastrini colorati. Vediamo subito cosa bisogna procurarsi per realizzare il lavoretto.

Materiale occorrente:

  • Foglio di compensato di spessore 4 millimetri e di superficie quadrata con 50 cm per lato (per intagliare la due parti del nostro albero)
  • Foglio di carta velina rossa (oppure verde)
  • Vernice spray oro o marrone per dipingere il tronco
  • Forbici
  • Matita
  • Squadra
  • Pistola per colla a caldo e relative candele

Albero di Natale tridimensionale: come realizzarlo

Innanzitutto ricalcate sul compensato due sagome dell’albero di Natale uguali che dovrete poi incidere, ritagliandole dal pannello. Ora dovrete fare due intagli: sulla prima sagoma una striscia di 5 millimetri che partirà dal tronco per finire esattamente a metà; stessa cosa per l’altra sagoma, partendo però dalla punta. In questo modo potrete incastrarle tra di loro, ottenendo un alberello che si terrà in piedi da sé. Prima però dovrete verniciare completamente i due pannelli in oro oppure in marrone spruzzando sulla superficie lo spray. Lasciate asciugare completamente dopodiché incastrate come detto prima le due parti. Unite le sagome per bene e dopo aver fatto eventuali ritocchi nel ritaglio per farle combaciare perfettamente, non resta che ritagliare delle sagome di carta velina ed incollarle con la colla a caldo in modo da ricoprire completamente la chioma del nostro albero di Natale. Aggiungete delle ulteriori decorazioni e addobbi natalizi fai da te: sicuramente faranno grande effetto, occupando pochissimo spazio. Per qualche altre idea carina e originale su come realizzare un alberello fai da te tridimensionale sfogliate la gallery!

  • Albero Natale tridimensionale compensato
  • Alberi Natale carta decorata
  • Alberi Natale carta bianca
  • Alberi Natale carta traforata
  • Alberi Natale colorati
  • Alberi Natale legno
  • Albero Natale carta patinata
Segui Pour Femme

Venerdì 23/11/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Paper Project
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su