Addobare la tavola e la casa per Capodanno 2012

da , il

    tavola del capodanno 2012

    Le feste di Capodanno 2012 si avvicinano e noi dobbiamo pensare innanzitutto alla nostra tavola, per decorarla al meglio e far sedere i nostri ospiti in un’atmosfera assolutamente unica. Ma non pensiate che sia l’unico vostro pensiero, anche la casa vuole la sua parte e deve essere addobbata in maniera perfetta per salutare degnamente il 2011 e dare il benvenuto ufficiale al 2012 che speriamo sia ancora meglio dell’anno che stiamo per lasciare. Vediamo allora cosa non deve mancare sulla nostra tavola e nella nostra casa per festeggiare al meglio il Capodanno 2012.

    Qualche giorno fa abbiamo già parlato di come addobbare la tavola per Capodanno 2012, portando, tra una pietanza e l’altra degli addobbi e delle decorazioni perfette per la festa, oltre che dei portafortuna che non possono assolutamente mancare, come le lenticchie e l’uva che, secondo tradizione, dovrebbero portarci tanti soldi nell’anno nuovo.

    Passiamo ora alla casa: ovviamente avremo già la casa decorate con addobbi natalizi, che ci porteremo dietro fino alla Befana. Possiamo aggiungere qualche luce e qualche festone qua e là, magari proprio ricordando che stiamo per festeggiare il 2012. Ovviamente non può mancare un rametto di vischio, che dovrà essere appeso al soffitto: così quando scatterà la mezzanotte potremo scambiarci dolci baci sotto le sue foglie, per poter augurarci tanto amore e tanta fortuna nell’anno nuovo.

    E non dimenticatevi di realizzare dei cappellini fai da te per Capodanno 2012: la festa è pronta solamente quando avremo scelto la colonna musicale della serata, che dovrà essere in linea con i nostri ospiti ma anche con la tipologia di festa scelta!

    Foto di Vikingsuicide.