Acchiappasogni fai da te: le idee più originali [FOTO]

da , il

    Acchiappasogni fai da te: le idee più originali – Gli acchiappasogni sono oggetti etnici utilizzati, in passato, dagli indigeni del Nord America che vivevano, soprattutto, nel Dakota e nel Wyoming. La cultura occidentale ha, per molto tempo, erroneamente interpretato il significato di questo affascinante oggetto, pensando che servisse per allontanare gli incubi: l’acchiappasogni pare venisse, invece, utilizzato dalle tribù indiane per informare le persone riguardo alla professione praticata da chi viveva nella tenda dove veniva esposto, come una sorta di insegna. Gli acchiappasogni si distinguevano – e si distinguono ancora oggi – per colori, piume, perline ed altro ancora. Ecco alcune delle idee più originali per realizzare degli acchiappasogni fai da te con successo.

    Acchiappasogni fai da te: perline o conchiglie

    Perline

    L’acchiappasogni è composto, principalmente, da una rete formata all’interno di un cerchio – che sta a simboleggiare l’Universo ed il ciclo della vita – da uno o più fili di perline, da piume e da altre decorazioni simili: la leggenda narra, infatti, che solo i sogni belli potevano passare attraverso il cerchio e la sua rete. Grazie al riciclo creativo, è possibile creare degli acchiappasogni fai da te davvero originali da riporre accanto ai letti o all’entrata delle stanze da letto. Qualche esempio in merito? Potete utilizzare dei tubicini in PVC – incollando le due estremità con della colla – delle guarnizioni della moka o degli orecchini a cerchio per la costruzione del cerchio principale. L’intreccio all’interno del cerchio potrà essere effettuato con del filo di nylon colorato; successivamente, potrete pensare agli elementi decorativi da aggiungere: fili colorati, perline colorate, conchiglie e chi più ne ha più ne metta. Le perline o le conchiglie possono essere infilate all’interno di uno spago, man mano che create l’intreccio per il cerchio. Non dimenticate, poi, di realizzare una parte di spago per creare un occhiello con cui appendere il vostro personalissimo acchiappasogni.

    SCOPRI ALCUNE DECORAZIONI FAI DA TE CON LE CONCHIGLIE

    Acchiappasogni fai da te: foto e stoffa

    Stoffa

    I modi per realizzare un acchiappasogni, personale e del tutto originale, non finiscono di certo qui: non c’è, infatti, limite alla fantasia e possiamo davvero sbizzarrirci in tutto e per tutto. Come? Per esempio, potremmo utilizzare delle foto da riporre all’interno del cerchio, al posto della classica trama realizzata con del filo di nylon. In alternativa, potremmo decorare il nostro acchiappasogni con della stoffa del colore che più ci piace. Pronte a dare sfogo alla vostra creatività?