5 mete per il week end in autunno

5 suggerimenti e idee originali per trovare la meta perfetta da raggiungere per un week end da godersi in autunno.

da , il

    5 mete per il week end in autunno. Per i fortunati che possono, sia in termini di tempo sia di budget, permettersi un bel viaggetto – seppur breve – a estate conclusa, ecco le mete perfette su cui puntare per una fuga dalle città e dalla routine quotidiana nei fine settimana autunnali. Un quintetto di idee perfette per regalarsi sia una gita fuori porta sia una vera e propria mini vacanza.

    1. Alba, Cuneo – Piemonte

    Nel cuore delle langhe piemontesi, circondati dal fascino rurale di colline verdi, vigne e borghi ricchi di storia e suggestioni. Alba, in provincia di Cuneo, è la meta ideale per un fine settimana autunnale. In particolare, il consiglio è di scegliere la cittadina piemontese quando si svolge l’annuale Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, una vera prelibatezza da acquistare e degustare in mille diverse versioni, cioè dal 10 ottobre al 15 novembre 2015.

    2. Valencia – Spagna

    Una meta perfetta per godersi ancora una buona dose di clima temperato e allontanare il più possibile, almeno per un week end, l’arrivo delle rigide temperature invernali, Valencia. Qui sarà possibile godersi tre giorni di svago, tra ristorantini e locali, ma anche di cultura a 360° perché non a caso questa città è tra i più importanti poli di attrazione artistica e architettonica della penisola iberica.

    3. Bormio, Sondrio – Lombardia

    Un bagno di benessere per spezzare la routine quotidiana con una buona dose di benessere e di terme. Il tutto circondati dal fascino e dalla suggestione di montagne, verde e natura incontaminata. Piscine termali all’aria aperta, strutture e spa di lusso e tante escursioni da non perdere per un bellissimo fine settimana a Bormio, nel cuore della Valtellina.

    4. Budapest – Ungheria

    Un week end per scoprire uno dei gioielli dell’est europeo, Budapest. Una città divisa in due dalle acque del Danubio: dove l’antica Buda guarda la moderna Pest regalando al visitatore due anime così diverse e allo stesso tempo così complementari. Una capitale dalle mille attrazioni tutte da assaporare, dal castello alla Chiesa di Mattia, fino all’imponente Parlamento.

    5. Lecce – Puglia

    Chi l’ha detto che la Puglia è la regione ideale solo per le vacanze estive? In autunno, anzi, lontano dall’affollamento della stagione più calda e dall’afa agostana, Lecce si lascia scoprire ancora meglio. Le sue chiese, le sue piazze, i suoi colori chiari e le sue pregevoli strutture barocche, ma anche la sua deliziosa proposta enogastronomica e artistica lasceranno tutti i visitatori a bocca aperta.