20 città più belle dell’Asia

Quali sono le città più belle dell'Asia? Ecco alcune delle più affascinanti mete asiatiche.

da , il

    Quali sono le città più belle dell’Asia? Questa regione geografica della Terra comprende molti Paesi, ognuno dei quali con una propria cultura e storia da scoprire. L’Asia è il più vasto continente del mondo: ha, infatti, una superficie oltre quattro volte maggiore a quella dell’Europa. In un territorio così grande è, quindi, inevitabile che vi siano tesori preziosi da visitare e da non perdere assolutamente. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcune delle più belle città dell’Asia.

    1. Kyoto, Giappone

    Kyoto in Giappone è la città per eccellenza dei ciliegi in fiore; simbolo, del resto, del Giappone. Questa città ha parecchio da offrire: ricca di santuari, templi, giardini zen e palazzi, oltre che di storia e di tradizioni, è una delle città da non perdere, se avete deciso di trascorrere le vostre vacanze in Asia. I giapponesi la considerano la capitale artistica del Paese. Da non perdere anche il Palazzo Imperiale, la Villa Imperiale Katsura, la Villa Imperiale Shugakuin e il Museo Nazionale.

    SCOPRI I POSTI DA VISITARE IN GIAPPONE

    2. Singapore, Singapore

    Singapore è la meta adatta per chi ama lo shopping, ma anche qui non mancano le bellezze per quanto riguarda l’architettura, la cultura e l’arte: i turisti possono, ad esempio, visitare il Tempio di Thian Hock Keng – ovvero, il più antico monumento induista – il Monumento ai Caduti di Kranji – dedicato alle vittime della Seconda Guerra Mondiale – i parchi e le architetture vittoriane e neoclassiche. A Chinatown, potrete visitare – tra le altre cose – il Tempio del Mare e il Tempio della Felicità Celeste.

    3. Hong Kong, Cina

    A Hong Kong in Cina, si mischiano grattacieli e costruzioni antiche, come i templi: si tratta, infatti, di una città che ha saputo amalgamare bene le tradizioni antiche alla modernità. Da non perdere anche l’Hong Kong Museum of Arts e l’Hong Kong History Museum.

    4. Tokyo, Giappone

    Tokyo in Giappone è un’altra delle città che meritano di essere visitate almeno una volta nella vita: il Palazzo Imperiale è l’attuale residenza dell’Imperatore, ma non mancano altre attrattive come il quartiere Asakusa – qui, potrete incontrare ragazze in kimono – e il quartiere Shibuya comprensivo di mega-schermi, negozi e ristoranti e, poi, musei, santuari e templi un po’ ovunque.

    SCOPRI I GIARDINI GIAPPONESI FAMOSI

    5. Mumbai, India

    Bombay in India è, oggi, nota come Mumbai ed è una delle attrazioni turistiche principali del Paese: templi, sculture, musei, biblioteche e il Parco Nazionale Sanjay Gandy, ovvero il vero polmone verde della città.

    SCOPRI LE METE IMPERDIBILI IN INDIA

    6. Shangai, Cina

    Shangai in Cina è una città sul mare: si tratta della capitale economica del Paese e fu fondata 1000 anni fa. Nella città vecchia, la Shanghai Old Street, troverete le costruzioni della Dinastia Qing e l’antica casa da tè di Shanghai. Non mancano i templi – come il Tempio del Buddha di Giada – e i Giardini Yuyuan, che vantano laghi e torrenti e sono circondati da un muro con un drago disegnato.

    7. Nuova Delhi, India

    Nuova Delhi in India è una delle capitali più belle del mondo, in cui passato e futuro si fondono. Lo Jantar Mantar è l’osservatorio che sorge al centro della città. Da non perdere anche l’India Gate, ovvero un’enorme porta alta 42 metri.

    8. Pechino, Cina

    Pechino in Cina è il fulcro sia culturale che politico del Paese: da visitare la Città Proibita – residenza delle ultime dinastie Ming e Qing, costruita come una piccola città – il Palazzo d’Estate – antica residenza estiva imperiale – i templi – come il Tempio di Confucio e il Tempio del Cielo – i musei – come il Museo della Rivoluzione Cinese, il Museo della Storia Cinese, il Capital Museum e l’Antico Osservatorio – e la Grande Muraglia lunga quasi 6500 chilometri.

    9. Osaka, Giappone

    Osaka in Giappone è la seconda città del Paese per numero di abitanti e fu, storicamente, la capitale commerciale del Giappone. Da non perdere i distretti dedicati allo shopping e il resto delle opere che questa città ha da offrire.

    SCOPRI I COMPORTAMENTI DA EVITARE IN GIAPPONE

    10. Chiang Mai, Thailandia

    Chiang Mai in Thailandia è una città immersa nel verde della campagna, che vanta paesaggi suggestivi, foreste, templi e luoghi ricchi di storia.

    SCOPRI COSA VEDRE E DOVE ANDARE IN THAILANDIA

    11. Bangkok, Thailandia

    Bangkok in Thailandia è una delle mete più amate dai turisti, negli ultimi anni: tra templi antichi, grattacieli, ristoranti e hotel, non mancano di certo le attrazioni da visitare, sia per chi ama la modernità che per chi ama la storia e la cultura.

    12. Luang Prabang, Laos

    Luang Prabang in Laos è l’antica capitale del Paese, nonché residenza storica della famiglia reale: la città è conosciuta per gli incredibili templi ed è circondata da montagne dalla vegetazione tropicale.

    13. Siem Reap, Cambogia

    Siem Reap in Cambogia è un’altra delle destinazioni turistiche più visitate negli ultimi anni: qui, è possibile ammirare una delle Sette Meraviglie del Mondo, ovvero l’Angkor Wat, il più grande complesso di templi sacri al mondo.

    14. Kathmandu, Nepal

    Kathmandu in Nepal è una città che sorge nei pressi dell’Himalaya: qui, tra i paesaggi mozzafiato, i templi indù, le pagode dorate e i palazzi medievali, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

    SCOPRI COSA VEDERE E VISITARE IN NEPAL

    15. Nara, Giappone

    Nara è l’antica capitale del Paese: lo fu, infatti, dal 710 al 794 ed è, oggi, una delle città più ricche dal punto di vista artistico e turistico. La città è stata dichiarata Patrimonio Dell’Umanità dall’UNESCO ed è caratterizzata dalla presenza di cervi – simbolo della città – che si aggirano liberamente per i parchi e per la città.

    16. Ubud, Indonesia

    Ubud è una città dell’Indonesia, che sorge nel cuore di Bali: circondata da colline verdi, non mancano gallerie d’arte, musei, ristoranti e molto altro ancora. Tra i monumenti da segnalare, ci sono il Tempio di Tanah Lot – costruito su una roccia in mezzo all’Oceano Indiano – il Pura Besakih, il Pura Rambut Siwi, il Palazzo Puri Saren, il Museo Puri Lukisan e il Museo Negri Propinsi Bali, che vanta una collezione di oggetti di epoca preistorica.

    17. Hoi An, Vietnam

    Hoi An si trova in Vietnam: tra edifici colorati, lanterne rosse ai soffitti e i monumenti caratteristici, resterete ammaliati dalla sua magica atmosfera.

    SCOPRI COSA VEDERE IN VIETNAM

    18. Calcutta, India

    Calcutta è una città dell’India, che sorge su una sponda del fiume Hooghly: si tratta del principale centro commerciale, culturale e formativo dell’India Orientale. Qui, è presente il più antico porto del Paese.

    19. Manila, Filippine

    Manila è la capitale delle Filippine: si tratta di una delle città più belle e ricche dal punto di vista culturale. Manila vide la luce nel XVI secolo da una colonia musulmana, che aveva il nome di May Nilad.

    SCOPRI COSA VEDERE NELLE FILIPPINE

    20. Seoul, Corea del Sud

    Infine, Seoul è la capitale della Corea del Sud, nonché il più importante centro culturale, politico, sociale ed economico del Paese: qui, è possibile visitare diversi palazzi, templi, santuari, musei e parchi.