10 cose che non sai sui sogni

10 cose che non sai sui sogni
da in Curiosità
Ultimo aggiornamento: Domenica 20/11/2016 18:15

    Sonno sogni

    Ci sono cose che, forse, non sai sui sogni… ovvero, su quel mondo estremamente affascinante di cui, ancora oggi, non si conosce tutto. Esistono i sogni premonitori? Quali sono le cose che sogniamo di più? Quando si sogna? Cosa sono i sogni? I sogni sono pensieri, voci, suoni, sensazioni e immagini che viviamo mentre dormiamo: ovviamente, essi possono includere sia volti e luoghi sconosciuti che persone e posti conosciuti, oltre a farci vivere le fantasie più nascoste, le paure o gli eventi accaduti durante la giornata. Secondo Sigmund Freud, i sogni rappresentano una sorta di finestra sull’inconscio, ma sono davvero tantissime le teorie che li riguardano. Siete curiosi di scoprire di più in merito? A darci alcune risposte, ci ha pensato Focus. Ecco alcune cose che, forse, ignori su quel mistero affascinante che sono i sogni.

    Piedi

    Alcuni studi hanno dimostrato come il dolore riesca ad entrare nei sogni: ad esempio, dolori intensi possono comportare veri e propri incubi. Uno studio condotto nell’ospedale di Montreal, in Canada, ha dimostrato che anche del formicolio al piede può provocare fastidio ai piedi nei sogni.

    Paura

    Anche le emozioni fanno parte dei sogni. Il ricercatore Calvin S. Hall ha raccolto oltre 50 mila descrizioni di sogni di studenti universitari, rivelando che nei sogni è possibile vivere diverse emozioni: felicità, tristezza, paura, ansia e via dicendo. Ciò che è emerso è che le emozioni negative hanno la meglio su quelle positive.

    Ispirazione

    Sono molti gli inventori e gli autori che hanno dichiarato che le loro invenzioni sono nate proprio da sogni: tra questi, il fisico Nikola Tesla, lo scienziato Friedrich August Kekulé, Elias Howe – che inventò la macchina per cucire – e la scrittrice Mary Shelley, che sognò Frankenstein.

    Cervello

    I sogni sono un aiuto per la memoria: secondo uno studio condotto dallo scienziato Robert Stickgold dell’Harvard Medical School, chi sogna molto ricorda meglio rispetto a chi dorme, ma fa pochi sogni.

    Lettura

    Non sapete se state sognando o meno? Allora, provate a leggere qualcosa: pare, infatti, che la maggior parte delle persone trovi impossibile dedicarsi alla lettura nei sogni.

    Controllo

    Il sogno lucido avviene quando si è consapevoli di stare sognando: è in questo tipi di sogni, che la lucidità permette di poter controllare il contenuto onirico per un massimo di 30 minuti.

    Colori

    Circa l’80 per cento dei sogni avviene a colori, sebbene alcune persone affermino di sognare in bianco e nero. Secondo uno studio, inoltre, i colori pastello sono quelli maggiormente sognati.

    Sonno

    Fino a qualche anno fa, si credeva che si sognasse soltanto durante la fase del sonno REM, ma alcune recenti ricerche affermano che sogniamo anche durante il sonno non-REM. La fase REM è quella più vicina al risveglio, per cui si è più propensi a ricordare i sogni REM rispetto a quelli NREM che avvengono prima.

    Volare

    Esistono, poi, dei sogni che è possibile definire universali: alcuni ricercatori hanno, infatti, scoperto che alcuni temi sono comuni a tutti. Qualche esempio? Ad esempio, sognare di cadere, di essere inseguiti, di fare esami scolastici, di sentirsi paralizzati, di volare e via dicendo. CONSIGLI PER INTERPRETARE I SOGNI

    Premonizioni

    Infine, è possibile prevedere il futuro nei sogni? Secondo quanto raccontato da un amico, il presidente Abraham Lincoln sognò di essere ucciso 10 giorni prima il proprio assassinio. Alcuni studiosi sono scettici in merito, ma non vi sono ancora certezze su alcun fronte. SCOPRI COME CREARE DEGLI ACCHIAPPASOGNI FAI DA TE

    1056

    Speciale Pasqua

    PIÙ POPOLARI
    Oroscopo di oggi
    • Ariete
    • Toro
    • Gemelli
    • Cancro
    • Leone
    • Vergine
    • Bilancia
    • Scorpione
    • Saggitario
    • Capricorno
    • Acquario
    • Pesci