10 bagni più strani del mondo: una classifica insolita [FOTO]

da , il

    I 10 bagni più strani del mondo – Siete curiosi di scoprire una classifica insolita, a dir poco? È quella dei WC più strani del mondo, bagni per tutti i gusti e di tutte le fantasie, colori e forme. Siamo abituati ad usare i WC ogni giorno ma, certamente, di più normali e non di così originali come questi presenti in classifica che, quasi sicuramente, non abbiamo mai visto prima d’ora. Volete saperne di più in merito? Alcuni sono decorati ad arte; altri sono stati imbottiti come delle poltrone o ancora trasformati in strane sculture e via dicendo. Curiosi? Ecco i 10 bagni più strani del mondo, nell’insolita classifica che vi proponiamo.

    I 10 bagni più strani del mondo: cucchiai, acquari, specchi ed oro

    Tra i WC più pazzi del mondo con i loro design particolari ed elementi unici, figurano gli Spoon Orinal: questi sanitari sono degli orinatoi a forma di cucchiaio creati da Philip Watts. Che dire, poi, di un acquario in bagno? Tra i bagni più belli del mondo, figura quello presente al Mumin Papa Café di Akash, in Giappone. A Londra, poi, sarà possibile “visitare” un bagno minimalista realizzato del vetro specchiato al suo esterno per permettere di vedere dall’interno, ma non da fuori: questo sanitario, “Don’t Miss A Sec”, si trova proprio di fronte la galleria “Tate Britain“. Non può di certo mancare anche un bagno in oro, come quello che si trova ad Hong Kong nel Swisshorn Gold Palace.

    SCOPRI LE CASE PIÙ STRANE DEL MONDO

    I 10 bagni più strani del mondo: mosaici, coltellini svizzeri e compatti

    La carrellata dei sanitari più originali del mondo, prosegue con un bagno che si trova in Brasile, dove troverete degli orinatoi realizzati da tasselli di mosaico. Esiste anche lo “Swiss Army Knife“, il bagno a forma di coltellino svizzero che ha una struttura verticale che mostra, poco alla volta, i vari scomparti come il lavandino, la doccia e via dicendo. E, poi, c’è “Compact Bathroom“: come lascia intuire il nome, un bagno compatto che lascia spuntare ciò che serve al momento giusto, se così si può dire.

    SCOPRI I MONUMENTI PIÙ BRUTTI DEL MONDO

    I 10 bagni più strani del mondo: pesci, luci LED e water-lavandini

    Nel settore dell’arredo bagno, purtroppo, esistono delle invenzioni che si fa fatica a definire delle piccole opere d’arte: esistono, infatti, dei water che contengono al loro interno dei pesciolini. Altra toilette degna di nota appartiene sempre a Philip Watts, che ha creato i “Gloo Illuminated Urinal“: degli orinatoi con al loro interno delle luci LED colorate. Infine, ricco di dettagli, è l’Ultimate Toilet: disegnata da Young Sang Eun, è un water che si trasforma in lavandino.

    Dolcetto o scherzetto?